Covid: a Ischia due vittime in due giorni. Sull’isola 300 contagiati

Redazione,  

Covid: a Ischia due vittime in due giorni. Sull’isola 300 contagiati

ISCHIA – Due morti per Covid -19 si sono avute negli ultimi due giorni a Ischia, dove stamattina è deceduta un’anziana donna all’ospedale “Rizzoli;”- La donna era stata vaccinata, ma presentava un quadro clinico al momento del ricovero molto complesso. A Ferragosto e’ morto un 79 enne di Ischia, tornato dall’estero sull’isola da alcuni giorni, che si era vaccinato a fine luglio quando però accusava già i sintomi da infezione da coronavirus. Nelle ultime settimane il numero dei positivi sull’isola è tornato a salire significativamente, dopo un lungo periodo in cui l’ isola ha contato pochissimi casi di contagio. “Purtroppo dobbiamo registrare ancora la notizia di due decessi al Rizzoli per le conseguenze del Covid” – afferma Antonio D’Amore, direttore generale della ASL Napoli 2 Nord Il virus continua a fare vittime tra i non vaccinati, mentre i contagi a Ischia sono arrivati a 300. L’invito ancora una volta è quello di rispettare le misure di distanziamento e – se non lo si è fatto – vaccinarsi”.

CRONACA