Gli Aequaphonia incantano Vico Equense

Giovanna Salvati,  

Gli Aequaphonia incantano Vico Equense

Vico Equense. La cornice è quella del complesso storico-artistico della Santissima Trinità e Paradiso di Vico Equense. Le voci sono di Maria e Luigi Staiano e Raffaele Cosenza. Sullo sfondo la luna piena e in sottofondo le melodie della musica popolare napoletana dalla villanella alla tammurriata. Un mix di note, suoni, ritmi caldi e coinvolgenti che per più di tre ore incantano il pubblico vicano e quanti non hanno rinunciato alla serata organizzata nel chiosco con il patrocino del Comune di Vico Equense con i protagonisti del gruppo Aequaphonia, un sodalizio musicale che da anni conquista spettatori per la professionalità e le straordinarie esibizioni che ripercorrono le musiche più belle della tradizione napoletana. Una serata dove non sono mancati gli applausi e il coinvolgimento del pubblico. Uno spettacolo che ancora di più ha rappresentato finalmente il ritorno alla vita normale, alla socialità e all’aggregazione dopo un periodo di privazioni a causa dell’emergenza Covid.

CRONACA