Pompei, rider scaraventata a terra: ricoverata in ospedale. In fuga l’automobilista

Salvatore Piro,  

Pompei, rider scaraventata a terra: ricoverata in ospedale. In fuga l’automobilista

Pompei. Incidente choc a via Nolana, giovane donna rider di Pompei investita e ferita alla schiena da un automobilista. Dopo lo schianto, l’automobilista si è dato alla fuga. La rider, una ragazza di 33 anni residente in via Roma, è invece rimasta distesa e immobile sull’asfalto. Fortunatamente, la rider, che a bordo di uno scooter 150 stava effettuando una consegna per la catena “Glovo”, indossava il casco. Ancora ignote le cause dell’incidente. Al momento la polizia municipale di Pompei, diretta dal comandante Gaetano Petrocelli, sta provando a dare un nome e un volto all’automobilista, datosi alla fuga alla guida di una Fiat Punto di colore bianco. Una fuga scattata – secondo le prime testimonianze già raccolte dagli agenti della Municipale – immediatamente dopo l’incidente. Nello schianto, l’automobilista ha forato anche una gomma. Circostanza,, questa, che non avrebbe comunque frenato il presunto tentativo di fuga. La giovane rider, ferita alla schiena, è stata infine trasportata in ambulanza all’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

CRONACA