Foggia-Juve Stabia 1-1. Alle Vespe manca il colpo di grazia

Michele Imparato,  

Foggia-Juve Stabia 1-1. Alle Vespe manca il colpo di grazia

Avanti di un gol e vittoria poi sfumata dopo l’eurogol di Nicoletti che permette al Foggia di pareggiare. Allo Zaccheria finisce 1-1 al termine di una partita non bellissima che la Juve Stabia ha il merito di sbloccare nel primo tempo con Panico. Per l’attaccante ex Novara arriva, finalmente, il gol dopo averlo cercato invano in queste prime giornate. Novellino cambia diverse pedine nella formazione tipo lasciando fuori Caldore, Davì, Della Pietra e iniziando con Cinaglia in difesa e in attacco non dà riferimenti facendo ruotare Stoppa, Panico e Bentivegna.
Il Foggia è contratto all’inizio e la Juve Stabia gioca bene di rimessa fino a trovare il gol con Panico. Nella ripresa le Vespe tirano il freno a mano e lasciano campo ai pugliesi di Zeman che segnano l’1-1 con Nicoletti che pesca l’eurogol.

CRONACA