Garage abusivi, denunciate 33 persone a Torre Annunziata

metropolisweb,  

Garage abusivi, denunciate 33 persone a Torre Annunziata

Torre Annunziata. Un’area di circa 300 metri quadrati sulla quale erano stato costruito 33 garage privi di qualsiasi permesso urbanistico: denunciati tutti i proprietari dei box per abusivismo edilizio. La scoperta e il successivo sequestro è avvenuto a Torre Annunziata dove il comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nel quadro del monitoraggio dello stato della sicurezza nell’area urbana e metropolitana, ha pianificato negli ultimi giorni, su disposizione del prefetto di Napoli e dopo aver sentito il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, diverse operazioni ad ”alto impatto” nei rioni a maggiore densità criminale della città vesuviana. In particolare, i controlli hanno riguardato il quartiere Penniniello, la zona centrale, piazza Sant’Alfonso, piazza Imbriani, l’area portuale, via Terragneta (zona ex Deriver), la zona sud e il rione Poverelli. Gli uomini del Gruppo di Torre Annunziata, supportati dai colleghi del Gruppo pronto impiego di Napoli e dalle unità cinofile della compagnia di Capodichino, hanno eseguito nell’ultima settimana 632 controlli a mezzi e persone: 45 gli illeciti rilevate, tra denunce all’autorità giudiziaria e segnalazioni alla Prefettura, per droga, violazioni al codice della strada e abusivismo edilizio. In particolare, è stata sottoposta a sequestro nel rione Carminiello un’area di circa 300 metro quadrati dove si trovano 33 garage costruiti senza alcun permesso urbanistico: denunciati altrettanti soggetti per abusivismo edilizio.

CRONACA