Spalletti: «Roma-Napoli è la partita della mia vita»

metropolisweb,  

Spalletti: «Roma-Napoli è la partita della mia vita»
Napoli,Italy 17 Ottobre 2021 the Serie A match between SSC. Napoli and Torino Football Club at Stadio Diego Armando Maradona (Photo by Agostino Gemito/ Pacific Press)

“Domani c’è uno scontro diretto contro un inquilino del condominio più ambito d’Italia, dove tutti vogliono abitare e dove tutte restano fino alla fine per la corsa alla la Champions, poi per il resto se ne parlerà strada facendo”. Luciano Spalletti lancia così la sfida del Napoli alla Roma nella nona giornata di campionato “La gara – ha detto il tecnico del Napoli – è difficilissima, la Roma è una di quelle 7, poi ci sono dei momenti migliori e peggiori, loro per me hanno una squadra forte, un tecnico fortissimo, Mourinho sa sempre come si fa, è uno di quelli che migliorano la qualità dei campionati dove va a lavorare. Io ho sempre guardato quelli più bravi, lui è uno di questi, poi c’è la partita e lì valuteremo cosa fare come scelte, come prendere iniziative, senza aspettare il gioco degli altri ma prendendo confidenza col nostro. Sono convinto che la mia squadra saprà da che parte andare”.”Sono tanti anni che faccio l’allenatore, ho capito che per essere felice e vivere bene il calcio servono piazze importanti, di umori forti. Da questo punto di vista Roma-Napoli è la mia partita, della mia vita, ma non sarà mai una gara contro un nemico, ma tra due parti di me”. Lo ha detto il tecnico del Napoli Luciano Spalletti alla vigilia della sfida contro i giallorossi che lui ha allenato dal 2005 al 2009 e dal 2016/17.

CRONACA