Colpito da infarto, tampona il cestista della Givova Scafati: atleta illeso, grave l’automobilista. Paura a Pompei

Salvatore Piro,  

Colpito da infarto, tampona il cestista della Givova Scafati: atleta illeso, grave l’automobilista. Paura a Pompei

È vittima di un infarto mentre sta guidando la sua Fiat Panda: prima tampona il noto cestista della squadra Givova Scafati Basket, Lorenzo Ambrosin, poi si accascia sul volante sperando nei vitali soccorsi. Spaventoso l’incidente avvenuto questa sera alle ore 21 tra piazza Falcone e Borsellino e Viale Unità d’Italia, nel pieno centro cittadino di Pompei. Un 60enne di Castellammare di Stabia, N.G., ha accusato un grave arresto cardiaco mentre, a bordo della sua Panda, stava provando ad attraversare la rotonda stradale. Il malore improvviso ha causato un tamponamento nel quale è stato inoltre coinvolto un famoso cestista veneto della squadra Scafati Basket, il 25enne Ambrosino, fortunatamente uscito illeso a seguito dell’impatto. Il 60enne è stato invece soccorso da due giovani passanti di Pompei, che stasera gli hanno in pratica salvato la vita. Il loro tentativo di rianimazione è andato infatti a buon fine. Sul posto, poi, l’ulteriore intervento della polizia locale di Pompei – agli ordini del comandante Gaetano Petrocelli – e dei sanitari del 118. Il 60enne stabiese, dopo essere stato rianimato, è finito su di un’ambulanza diretta verso l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Le sue condizioni sono comunque definite come critiche dai medici.

CRONACA