Il comitato regionale Campania in campo per i bambini e adolescenti

metropolisweb,  

Il comitato regionale Campania in campo per i bambini e adolescenti

Il Comitato Regionale Campania F.I.G.C. – L.N.D. scende in campo per la tutela dei bambini e degli adolescenti. In occasione della celebrazione della giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che si terrà il 20 novembre 2021. Sabato 20 e domenica 21, tutti i componenti delle squadre del Comitato Campano, sono invitati a scendere in campo con un segno blu dipinto sul volto. Obiettivo dell’iniziativa, che cade nella data che ricorda la sottoscrizione della ratifica della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato internazionale in cui sono stati fissati i principi universali a tutela dei bambini e dei ragazzi di tutto il mondo, è lanciare un messaggio alle istituzioni tutte – tramite l’hashtag #alleniamoilfuturo – per chiedere di dare piena attuazione ai diritti di cui dovrebbero godere i bimbi, le bimbe e gli adolescenti di tutto il mondo.

“La pandemia ha colpito fortemente i bambini e gli adolescenti, e oggi ancor di più, noi dobbiamo lavorare sodo per loro, per garantire il loro benessere fisico e psicologico”, spiega il Presidente Carmine Zigarelli, sottolineando che “il nostro impegno per le generazioni future è massimo, perchè abbiamo il dovere morale, anche attraverso il calcio, di accompagnare i ragazzini nel loro percorso di crescita”. “Ringrazio i presidenti di società, – aggiunge il Presidente – che sui territori si impegnano con grande passione e professionalità, a trasmettere i sani valori dello sport, come spirito di squadra, dedizione, impegno, disciplina e fairplay”. “Continuiamo a lavorare di squadra con i presidenti dei club e le istituzioni tutte, per far si che tutti possano vivere in tranquillità la propria infanzia e la propria adolescenza”, conclude Zigarelli.

CRONACA