Un manager di Sorrento «firma» l’albero di Natale del Duomo di Milano

Redazione,  

Un manager di Sorrento «firma» l’albero di Natale del Duomo di Milano

C’è un po’ di Sorrento nel nuovo maxi albero di Natale di piazza Duomo, a Milano. L’abete di 24 metri – che si chiama “Imagine” – è sponsorizzato da Gva Redilco & Sigest, società impegnata nel settore della consulenza, dell’intermediazione e dei servizi immobiliari. L’amministratore delegato di quest’impresa è Giuseppe Amitrano, originario proprio di Sorrento. «Siamo onorati di aver contribuito ad innalzare un albero che è simbolo del Natale e nel suo nome “Imagine” vuole rappresentare un invito a guardare al futuro con serenità, consapevoli della forza dell’immaginazione e del cambiamento», ha dichiarato a margine della cerimonia dell’altra sera proprio il manager sorrentino.

L’albero è dotato di 80mila luci led, 800 palline e 60 fiocchi. Ad accenderlo è stato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in compagnia dell’assessore a sport, turismo e politiche giovanili, Martina Riva. L’abete arriva dalla vicina Cittiglio, cittadina in provincia di Varese: come fatto sapere dal Comune di Milano, il suo taglio «sarà compensato dalla piantumazione di dieci nuove piante».

CRONACA