Covid, De Luca «spegne» il Capodanno in Campania: «Niente feste in piazze»

Covid, De Luca «spegne» il Capodanno in Campania: «Niente feste in piazze»

Napoli. Niente feste di piazza a Capodanno in Campania. Lo ha annunciato il presidente della Regione Vincenzo De Luca a margine di un appuntamento.

“Fra oggi e domani – ha detto – la Regione Campania emetterà delle ordinanze che firmerò per evitare assembramenti alla vigilia di Natale, come abbiamo già fatto lo scorso anno. Ordinanze che vietano la vendita di alcolici nella serata e vietano gli assembramenti e anche un’ordinanza che vieta le feste in piazza di Capodanno”.

“Non possiamo immaginare di avere assembramenti di decine di migliaia di persone senza mascherine – ha sottolineato – e un po’ su di giri come è inevitabile che sia”.

CRONACA