The Pink Christmas Village, boom di presenze a Torre del Greco

metropolisweb,  

The Pink Christmas Village, boom di presenze a Torre del Greco
Il villaggio nella villa comunale Salvo D'Acquisto

Torre del Greco. Rappresenta l’unico «raggio di luce» nel buio del Natale all’ombra del Vesuvio, l’unico angolo della città in cui si respira la magia delle feste. E a giudicare dai «numeri» dei primi dieci giorni di attività, i cittadini – in particolare, i bambini e le famiglie – sembrano avere promosso a pieni voti «The Pink Christmas Village», il villaggio di Natale realizzato da un gruppo di imprenditori in collaborazione con l’associazione culturale monsignor Michele Sasso e Infinity Lords all’interno della parco pubblico intitolato a Salvo D’Acquisto: sono circa 15.000 le presenze registrate fino a oggi, un vero e proprio boom destinato a crescere fino al prossimo 8 gennaio con animazione e giochi di colori nell’area verde di via Alcide De Gasperi a ridosso del complesso comunale La Salle.

Nato da un’idea di giovani imprenditori locali, con il patrocinio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Palomba, il villaggio di Natale gode di un successo figlio di un’accurata programmazione e di una varietà di offerte capaci di attirare e coinvolgere i visitatori: famiglie con bambini, ragazzi e adulti attratti dai venti stand con proposte di carattere gastronomico tra prodotti tipici locali e di altre regioni, punti ludici, offerte legate all’artigianato e prodotti della tradizione economica cittadina.

Particolarmente apprezzato, inoltre, il percorso dedicato ai più piccoli che, partendo dalla Pagoda Polar Express conduce prima alla casa degli Elfi, poi a quella di marzapane e infine alla «casa» di Babbo Natale. Molto coinvolgente anche l’Ice Village e la pista di pattinaggio, vera e propria attrazione per gli amanti del ghiaccio di tutte le età.

Per i giovani poi sono previsti concerti e iniziative mirate che saranno annunciate nei prossimi giorni, mentre cresce l’attesa per la sfilata dei piccoli modelli in gara per l’elezione di Miss e Mister Italia Baby prevista per domenica 26 dicembre. «Siamo felici e soddisfatti del riscontro che ha ottenuto il Villaggio di Natale in questi primi giorni di apertura al pubblico – spiegano gli organizzatori – Questa iniziativa è nata come una sorta di scommessa, con il proposito di regalare alla città un sito di socializzazione che insieme a valorizzare la villa comunale Salvo d’Acquisto, contribuisse a infondere lo spirito natalizio nei bambini e nelle loro famiglie, purtroppo duramente provate dalla lunga pandemia legata al Covid-19. Ringraziamo l’amministrazione comunale per la vicinanza mostrataci e per avere creduto nell’iniziativa. Inoltre ringraziamo quanti ci stanno dando fiducia e stanno collaborando alla buona riuscita della manifestazione».

The Pink Christmas Village è aperto tutti i giorni fino al prossimo 8 gennaio dalle 10 alle 23. L’ingresso è gratuito: l’accesso agli spettacoli e agli spazi con animazione è consentito solo previa esibizione del green pass.

@riproduzione riservata

CRONACA