E’ morta Pupetta Maresca, la sua vita tra crimine e film

metropolisweb,  

E’ morta Pupetta Maresca, la sua vita tra crimine e film

È morta Assunta Maresca, conosciuta come Pupetta, la miss diventata prima sposa e poi vedova del boss Simonetti (Pascalon ‘e Nola). Nel ’55, Assunta, allora incinta, uccise il presunto mandante dell’omicidio di suo marito.

Nel ’67 ha recitato nel film in Delitto a Posillipo. Suo figlio Pasquale fu ucciso nel ’74. Fu accusata di essere la mandante dell’omicidio di Ciro Galli (uomo di Raffaele Cutolo), ucciso nel 1981.

La donna abitava a Castellammare di Stabia dove era nata il 15 gennaio 1935.

CRONACA