Lotteria Italia, a Roma il premio da 5 milioni di euro

Redazione,  

Lotteria Italia, a Roma il premio da 5 milioni di euro

Roma si conferma la città della fortuna. La Capitale, infatti, ha conquistato i 5 milioni di euro del primo premio della Lotteria Italia, al termine della tradizionale estrazione dell’Epifania durante il programma di Rai1 “Soliti Ignoti – Il ritorno”, condotto da Amadeus. Il jackpot milionario è andato al biglietto T018060, venduto ad un distributore locale. Ma a festeggiare è tutto il Lazio, dove sono finiti anche altre due premi di prima categoria, vale a dire quello da 1,5 milioni (biglietto N330633) e quello da 2 milioni (biglietto E263508), venduti rispettivamente a Roma e a Magliano Sabina, in provincia di Rieti. Il secondo premio della Lotteria (P297147), quello da 2,5 milioni, è stato venduto a Formigine, in provincia di Modena, mentre il tagliando da 1 milione (D137599) a Trapani. Altri cinque dei dieci premi di seconda categoria (da 100 mila euro) sono finiti nel Lazio: tre a Roma, uno a Velletri e un altro a Pomezia. I restanti a Taranto, Faicchio (Mn), L’Aquila e Formicola (Ce). Roma, prima tra le città per numero di biglietti venduti in questa edizione (oltre 911 mila) non è nuova a colpi milionari.

Nella storia della Lotteria Italia, ricorda l’agenzia specializzata Agimeg, è finito proprio nella Capitale il premio da 5 milioni di euro nell’edizione 2014, nel 2009, nel 2008, nel 2003 (in quell’edizione il primo premio fu pari a 6 milioni) e nel 2001. In questa edizione della Lotteria Italia, nel Lazio sono stati venduti complessivamente 1.178.820 biglietti. La provincia in cui sono stati staccati più tagliandi è stata Roma, con 911.390 biglietti, seguita da Frosinone con 130.430, Viterbo con 51.680, Latina con 45.820 e Rieti con 39.500 tagliandi. Per la prima volta da cinque anni, nel 2021 è tornata a salire anche la vendita dei biglietti passati dai 4,7 milioni del 2020 ai 6,3 milioni di quest’anno, con un aumento di quasi il 39%. Un incremento che ha rimpolpato anche il montepremi delle vincite di prima categoria. Nel 2020, secondo un’elaborazione Agipronews, i cinque premi più alti valevano 8,75 milioni, quest’anno si è saliti a 12 milioni (3,25 milioni in più). Confermato il primo premio da 5 milioni, sono stati invece ritoccati verso l’alto il secondo premio (da 2 a 2,5 milioni di euro) e il terzo (raddoppiato da 1 a 2 milioni). Triplicato il quarto premio, da 500mila euro a 1,5 milioni, il quarto è balzato da 250mila euro a 1 milione. Soddisfatto il direttore generale di Adm, Marcello Minenna. “L’Agenzia, quest’anno, credeva molto nell’iniziativa anche per dare un segnale di ritorno alla normalità in questa era di emergenza pandemica – ha detto ad Agimeg -. I numeri sono, in questo senso, assolutamente incoraggianti”.

In Campania 18 biglietti vincenti:

C 193376 GIFFONI VALLE PIANA SA

F 136548 PIETRAVAIRANO CE

B 44085 TEANO CE

O 356727 NOCERA SUPERIORE SA

C 147864 ERCOLANO NA

P 255815 ATRIPALDA AV

R 364190 NAPOLI NA

P 268024 BRUSCIANO NA

E 258993 NAPOLI NA

B 411099 SALERNO SA

D 195823 PIANO DI SORRENTO NA

N 108882 BENEVENTO BNT 269844 NAPOLI NA

N 253057 BATTIPAGLIA SAT 372443 CASORIA NA

S 013382 SAN GIUSEPPE VESUVIANO NA

CRONACA