Napoli. C’è la firma di Tuanzebe

metropolisweb,  

Napoli. C’è la firma di Tuanzebe

Attesa per gli ultimi visti di lavoro, poi ritorno in Italia per unirsi ai nuovi compagni in allenamento. E’ questo il programma di Axel Tuanzebe, il difensore preso in prestito dal Napoli dal Manchester United. Tuanzebe, 24 anni, originario del Congo ma britannico di nazionalità, ha fatto le visite mediche in Italia e firmato il suo passaggio al Napoli dall’Aston Villa, dov’era in prestito. Il contratto è stato depositato dal Napoli in Lega ma poi Tuanzebe è tornato in Gran Bretagna per ottenere gli ultimi visti burocratici e tornare a Napoli. Il prestito per il difensore, che colma il vuoto lasciato da Manolas per il ritorno in Grecia e ora anche da Koulibaly che sta per giocare la Coppa d’Africa, è costato mezzo milione di euro con un altro bonus da mezzo milione legato alla quantità di presenze in campo. Ottenuti tutti i documenti Tuanzebe si unirà ai compagni: se ci riesce domani potrebbe essere convocato per il match di domenica contro la Sampdoria, altrimenti se ne parlerà la prossima settimana a cominciare dalla Coppa Italia contro la Fiorentina di mercoledì.

CRONACA