Portici, rapina a una coppietta nel parcheggio del Granatello: 4 arresti

metropolisweb,  

Portici, rapina a una coppietta nel parcheggio del Granatello: 4 arresti

Portici. Sono stati incastrati grazie al tempestivo intervento degli agenti di polizia del commissariato di Portici-Ercolano e alla minuziosa descrizione delle vittime del colpo: quattro arresti per l’ultimo raid criminale messo a segno presso il parcheggio del porto del Granatello, già in passato teatro di diversi assalti predatori. Gli uomini in divisa sono stati richiamati sul posto dall’allarme lanciato da una giovane coppia alla centrale operativa: in pochi minuti​ i poliziotti sono arrivati all’interno del parcheggio del porto del Granatello, dove sono stati avvicinati dalle vittime del raid criminale.

La giovane coppia ha raccontato di avere subito una rapina da parte di quattro persone, una delle quali a bordo di uno scooter, poi scappati a piedi in direzione di Ercolano. Gli uomini in divisa si sono subito messi sulle tracce dei fuggitivi, rintracciati poco dopo lungo via Consiglio, la strada della zona mare di Ercolano al confine con la città della Reggia. I poliziotti – proprio grazie alle descrizioni fornite dalle vittime – hanno riconosciuto i quattro che, alla vista degli uomini in divisa, si sono disfatti di due borselli e hanno tentato la fuga. Due malviventi sono stati bloccati, mentre gli altri sono riusciti a dileguarsi.

Gli agenti di polizia hanno, tuttavia, riconosciuto i due fuggitivi e li hanno rintracciati presso le loro abitazioni con ancora indosso i capi di abbigliamento corrispondenti a quelli utilizzati per commettere il reato. Inoltre, nei pressi del parcheggio, i poliziotti hanno rinvenuto lo scooter utilizzato per il colpo e abbandonati dopo la rapina.

I quattro – un 21enne e un 17enne con precedenti di polizia e due 18enni, tutti di Portici – sono stati arrestati per rapina. Infine, i borselli sono stati riconsegnati alla coppia, mentre lo scooter è stato sequestrato. L’assalto rilancia la questione della sicurezza a ridosso del porto del Granatello, abituale punto di ritrovo della movida cittadina e non solo.

@riproduzione riservata

CRONACA