A villa Palmentiello una serata dedicata alla carne di cinghiale

metropolisweb,  

A villa Palmentiello una serata dedicata alla carne di cinghiale

Tutto cinghiale venerdì 14 gennaio al Relais de charme Villa Palmentiello che si trova sulle colline tra Casola di Napoli e Sant’Antonio Abate. Come nella migliore tradizione boscaiola dove nel mese di gennaio sono previste le tavolate dei cacciatori che mettono in tavola le prelibate prede catturate durante la stagione della caccia, così nel ristorante di Villa Palmentiello, diretto da Ciro Polese, sarà organizzata una succulenta ma raffinata cena a base di carne di cinghiale. La cuoca Consiglia Cannavacciuolo rivisiterà antiche ricette contadine per proporre particolari piatti con la pregiata carne di cinghiale che sin dai tempi dei Borboni popolava i boschi dei Monti Lattari che incorniciano l’elegante struttura della famiglia Polese. Dall’antipasto al secondo la carne di cinghiale sarà interpretata dalla chef che proporrà originali e golosi piatti in abbinamento alla stuzzicante carta dei vini e di bollicine italiane e francesi.

CRONACA