Gennaro Annunziata

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Gennaro Annunziata,  

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo
La sua cassa in ceramica bianca è rifinita con una lucidatura con polvere di diamante

A distanza di due anni dal lancio del precedente smartwatch di punta, il GT2 Pro, Huawei, dopo aver lavorato sodo per migliorare l’esperienza indossabile ed eliminare alcuni limiti presenti su quel modello, ha da poco presentato il Watch GT3 Pro, un’evoluzione che porta con sé alcune novità sostanziali.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

La prima, evidente visivamente, è che ora ci sono due versioni, una in titanio e l’altra in ceramica, diverse tra loro per quanto riguarda il design, per meglio rispondere a gusti, che, semplicisticamente, diremo maschili e femminili.

In effetti la Ceramic Edition, oggetto di questa recensione, è forse pensata per il gentil sesso (non a caso ha il diametro della cassa più piccolo rispetto all’altra versione) ma nulla vieta ad un uomo di indossarla, in quanto la lucentezza bianca della ceramica fa di questo orologio un accessorio alla moda unisex.

Progettata per essere un perfetto equilibrio tra tecnologia e arte, la Ceramic Edition è sintesi di influenze orientali e occidentali.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Un esempio di questo è la lunetta, con 24 disegni a onda, che è una chiara citazione stilistica della conchiglia presente nella Nascita di Venere, il capolavoro di Botticelli. Un ulteriore tocco di classe è dato dall’accento, dorato o argentato, presente intorno alla lunetta.

Il Watch GT 3 Pro Ceramic Edition ha una classica cassa circolare da 43 mm di diametro, che si adatta anche a polsi più piccoli (130 – 190 mm). È realizzata con materiale ceramico nano cristallino bianco, rifinito con una lucidatura a polvere di diamante, che, oltre ad essere indiscutibilmente bello, è altamente resistente alla corrosione e al calore (sottoposto in fase di costruzione ad una temperatura fino a 1500°C).

Per quanto riguarda il cinturino si può scegliere tra quello in pelle bianca e quello a maglie in ceramica, sempre bianche, con chiusura deployante. In questo secondo caso, nella confezione di vendita sono presenti gli strumenti necessari per adattarlo al polso, ovvero cacciavite magnetico e maglie e viti extra. Sempre nella confezione trovano posto la basetta di ricarica magnetica (compreso il cavo), manualistica e garanzia.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

A protezione sia del display, un touchscreen AMOLED a colori da 1,32 pollici con risoluzione 466X466 HD, che del fondello, dove è presente il sensore ottico con 8 fotodiodi per il rilevamento della frequenza cardiaca, c’è vetro zaffiro, altamente resistente ai graffi e agli urti.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Sul bordo destro dell’orologio sono presenti una corona rotante (in acciaio inossidabile con ceramica sferica incorporata) e un pulsante. La prima funge da tasto home e scroller, mentre il secondo, di default, apre la modalità allenamento, ma può essere personalizzato per aprire un’altra sezione.

Comodo sul polso, grazie al peso ridotto (50 g senza cinturino) e ad uno spessore di soli 10,5 mm, assicura il massimo comfort anche facendo sport e lasciandolo al braccio durante la notte.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Oltre ad essere robusto è anche conforme allo standard ingegneristico EN 13319 (IP68 e 5ATM) e quindi resiste in acqua fino ad una profondità di 30 metri, e può essere utilizzato, sotto la doccia, in piscina o in mare. A tal proposito, la nuova modalità di immersione in apnea fornisce informazioni in tempo reale su questa attività e può aiutare, come un assistente personale, a migliorare la capacità di trattenere il respiro.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Oltre a Accelerometro, Sensore giroscopio, Magnetometro, Barometro e Termometro nell’orologio sono integrati un altoparlante e un microfono, che rendono possibile fare/ricevere chiamate telefoniche direttamente dall’orologio (con una qualità sorprendente), quando è collegato via Bluetooth ad uno smartphone (HarmonyOS 2 o versioni successive, Android 6.0 o versioni successive e iOS 9.0 o versioni successive). Non manca il GNSS in dual band che supporta cinque sistemi satellitari (GPS, Beidou, GLONASS, Galileo, QZSS), riducendo al minimo la possibilità di un errore di posizionamento. A tal proposito c’è una funzione davvero interessante, che si può utilizzare quando si svolge qualsiasi tipo di attività tracciata dal GPS e si chiama Route Back. L’orologio traccia il precorso e in qualsiasi momento si può decidere di tornare sui propri passi fino al punto di partenza anche in modalità offline. Molto utile durante un’escursione in montagna o una passeggiata nei boschi, ma anche se si vuole ritrovare la propria auto in un grande parcheggio.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

A bordo c’è anche un discreto spazio di archiviazione (circa 2 GB) dove caricare brani musicali così da poter ascoltare la propria playlist di allenamento sempre e ovunque anche in assenza di collegamento con lo smartphone.

Il display è reattivo e sempre ben leggibile, da diversi angolazioni e anche sotto la luce diretta del sole. Lo smartwatch di Huawei, su cui gira HarmonyOS con interfaccia utente facile da navigare, va automaticamente al quadrante principale dell’orologio quando si accende lo schermo. Con uno swipe del dito sullo schermo, verso destra o sinistra, si accede ad una serie di schermate che mostrano informazioni come la frequenza cardiaca, il meteo e gli obiettivi personali di fitness. Dal quadrante principale è anche possibile, scorrendo il dito verso l’alto, accedere alle notifiche, o verso il basso, visualizzare il menù impostazioni rapide con data, percentuale residua della batteria e altre utili funzioni.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

È possibile scegliere lo sfondo (watchface) del quadrante principale, selezionandolo tra quelli preinstallati o tra i migliaia disponibili (gratis o a pagamento) nelle app Huawei Health e Themes, avendo così la possibilità di personalizzare il display del device secondo i propri gusti. La serie Sense, ad esempio, è una collezione di sfondi premium, eleganti e ricercati, che reinventa l’estetica del quadrante dell’orologio digitale con dettagli a grana fine e il design classico degli orologi tradizionali. Ci sono anche watchfaces dinamici, che cambiano forma e colore, al trascorrere del tempo.

Il Watch GT3 Pro tiene traccia dell’attività fisica nell’arco di tutta la giornata: conta i passi, le calorie bruciate, il numero di volte in cui ci si alza in piedi e i periodi di attività e di inattività.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Tra le oltre 100 modalità di allenamento disponibili, c’è la funzione di pianificazione intelligente della corsa. Aiuta a creare un piano personalizzato basato sulla storia fisica e di allenamento, combinato con gli obiettivi di performance. Valuta dati come il ritmo, la frequenza cardiaca, la distanza e altro ancora per offrire consigli professionali che si aggiornano attività dopo attività.

Il Watch GT3 Pro può tracciare una vasta serie di attività acquatiche, tra cui pesca, surf, canoa, canottaggio, scooter d’acqua. Supporta il nuoto al chiuso e all’aperto. Per questa attività, il device permette di controllare diversi aspetti: stile, numero totale di bracciate, vasche e frequenza cardiaca media, durata e velocità, calorie bruciate. Informazioni utili ad attribuire un punteggio con cui valutare l’efficienza nel nuoto.

È possibile sincronizzare i dati raccolti con altri dispositivi compatibili e oltre 60 app di allenamento come Runtastic. Lo sport è ormai un’attività sociale e con il Watch GT3 Pro è possibile anche condividere i propri allenamenti con gli amici e invitarli a partecipare.

Dopo l’allenamento, alcuni dei numeri sono disponibili subito sull’orologio, per un’analisi approfondita è però necessario aprire l’app Health sul telefono. Qui tutti i dati raccolti dai sensori a bordo dell’orologio sono raccolti in grafici di frequenza cardiaca, calorie, stress di allenamento e altro ancora.

A disposizione di chi indossa questo smartwatch anche il sistema di gestione della salute TruSeen 5.0+, supportato da sensori nuovi e migliorati, con un nutrito numero di funzioni per monitorare il proprio benessere generale.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Vengono monitorati tanti parametri tra cui la frequenza cardiaca, la temperatura cutanea, il livello di saturazione SpO2 e di stress, la qualità del sonno e la quantità dell’acqua che si beve. Si possono impostare promemoria per assumere farmaci ma anche per sorridere almeno una volta al giorno.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

È presente anche una funzione per la gestione del ciclo mestruale.

La batteria della Ceramic Edition garantisce 7 giorni di autonomia (o 4 giorni con utilizzo intenso). La ricarica è molto veloce, bastano 10 minuti per assicurare 1 giornata di utilizzo dell’orologio. In poco meno di 90 minuti si passa da 0 a 100%.

Watch GT3 Pro è smart ma ha un’estetica senza tempo

Il Watch GT3 Pro Ceramic Edition è in vendita a partire da 499 euro per la variante con lunetta argentata e cinturino in pelle bianca. Occorrono 100 euro in più per la variante con lunetta dorata e cinturino in ceramica bianca. Un prezzo adeguato per un bellissimo pezzo di tecnologia, assemblato con materiali di prima qualità, che può diventare un perfetto allenatore per il fitness e salute.

Gennaro Annunziata

CRONACA