Cancellata la linea Circum Napoli-Poggiomarino-Scafati, l’urlo dei sindaci Falanga e Salvati: «Decisione ridicola»

Redazione,  

Cancellata la linea Circum Napoli-Poggiomarino-Scafati, l’urlo dei sindaci Falanga e Salvati: «Decisione ridicola»

Stop ai treni Circum sulla Napoli-Poggiomarino, la rabbia del sindaco di Boscotrecase: «Decisione scellerata e incomprensibile»
Stop ai treni Circum sulla Napoli-Poggiomarino, Cangianiello: «Inaccettabile penalizzare i pendolari»
Caos Circum, manca personale: tagliate tutte le corse sulla Napoli-Poggiomarino-Scafati
Torre del Greco, Palomba si ribella al disastro Circum e «salva» la stazione di villa delle Ginestre

I Sindaci dei comuni di Scafati e Poggiomarino, Cristoforo Salvati e Maurizio Falanga, intervengono in merito alla recente decisione dell’Ente Autonomo Volturno di disporre la soppressione di tutte le corse del servizio Circumvesuviana sulla tratta della Napoli-Scafati-Poggiomarino, che da domani, sabato 9 luglio, e fino al 31 agosto non sarà più coperta dai treni Eav. “Si rasenta davvero il ridicolo – ha dichiarato il Sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati – Come può l’Eav sopprimere dalla sera alla mattina le corse Circum sulla tratta Napoli-Poggiomarino? Come può l’Eav isolare questa vasta parte del territorio impedendo ai viaggiatori dell’area di usufruire di un servizio indispensabile come i trasporti? Come può l’Eav dimenticare che esistono pendolari, lavoratori e studenti che hanno il diritto di utilizzare i servizi di trasporto e che ora resteranno a piedi? Tutto questo è assurdo, inaccettabile. Chiediamo ad Eav di ripristinare immediatamente le corse soppresse a tutela dei viaggiatori. Questa è l’ennesima brutta figura del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, che sta letteralmente di-struggendo i nostri territori. Il Presidente De Luca sa che anche i comuni di Scafati e Poggiomarino fanno parte del territorio regionale, che non vanno considerati solo come bacini elettorali, dove inviare ad ogni campagna elettorale i candidati di riferimento per chiedere voti? La sanità è in ginocchio, i nostri ospedali stanno chiudendo uno dopo l’altro, mettendo a repentaglio il diritto alla salute dei cittadini. Ora tagliano i servizi di trasporto con la soppressione delle corse Circum. Cosa altro dobbiamo aspettarci dal signor De Luca, che farebbe meglio a questo punto a dimettersi?”“La soppressione – ha commentato il Sindaco di Poggiomarino, Maurizio Falanga – delle corse della circum sull’intera linea Poggiomarino – Pompei – Napoli è un atto gravissimo nei confronti dei tantissimi pendolari che ogni giorno usufruiscono dei treni per recarsi a lavoro. Per il territorio poggiomarinese è una situazione inaccettabile, la mia città nel giro di poche ore si è ritrovata letteralmente isolata. Ricordiamo che ogni qualvolta si è ricorso a pullman sostitutivi non si è mai stati in grado di assicurare un servizio dignitoso. È tutto così vergognoso. I pendolari, stanchi ed esasperati meritano di essere ascoltati e rispettati”.

CRONACA