Mercato Dilettanti: doppio colpo dell’Angri, la Nocerina ha chiuso per l’attaccante

Antonio Cascone,  

Mercato Dilettanti: doppio colpo dell’Angri, la Nocerina ha chiuso per l’attaccante
Antonio Floro Flores, tecnico dell'Angri

Grandi manovre in casa Angri. Dopo la recente promozione in serie D, il club grigiorosso ha ufficializzato gli ultimi colpi di mercato. Il club ha annunciato la permanenza di Carmine Pagano all’ombra del «cavalluccio». Il difensore centrale classe 1988 farà dunque parte della rosa dell’Angri anche per la prossima stagione. La conferma è avvenuta grazie alla volontà sia da parte della società che del calciatore stesso di proseguire insieme l’avventura. Un fattore assolutamente decisivo ai fini del raggiungimento dell’accordo tra le due parti. Il numero 6 grigiorosso ha manifestato tutto il suo entusiasmo verso la permanenza nella compagine con la quale ha totalizzato 26 presenze e messo a segno 3 reti nella scorsa stagione. «È un privilegio indossare questa maglia in serie D. voglio continuare sulla scia dell’entusiasmo generata dalla promozione, lo meritano i tifosi e lo merita la società». Queste le parole del 33enne originario di Salerno, il quale ha anche augurato in bocca al lupo al neo Direttore Sportivo dell’Angri nonché suo ex compagno di squadra Antonio del Sorbo, altro protagonista della promozione ottenuta nella stagione ormai conclusa. La rosa dei grigiorossi continua a delinearsi in vista del prossimo campionato di serie D, con la terza conferma in pochi giorni dopo quelle dei due centrocampisti Nicola Leone e Aniello Vitiello. L’Ultima ufficialità riguarda l’acquisto dell’estremo difensore classe 2002 Ciro Bellarosa; il portiere scuola Avellino ha vestito le maglie di Nola e San Giorgio ed ha anche difeso i pali del Pomigliano in serie D. «Sono onorato della possibilità che mi è stata data e non vedo l’ora di giocare in uno stadio così gremito di gente appassionata e per una piazza così importante», queste le dichiarazioni del giovane portiere appena tesserato dai grigiorossi. L’ottimo lavoro dell’ex bomber Antonio del Sorbo sta portando avanti il programma del patron Armando Lanzione per consegnare al nuovo allenatore Antonio Floro Flores il miglior collettivo possibile. In casa Nocerina invece è conclusa la trattativa con l’attaccante Salvatore Mincica, nuovo rinforzo dei molossi. Nelle ultime 3 stagioni in serie D  ha collezionato 83 presenze e 20 reti vestendo le casacche di  Casarano e Audace Cerignola con cui ha vinto il campionato. «Sono felice di indossare questa maglia. Nocera è una delle società storiche del meridione e alla chiamata della dirigenza ho accettato con grande entusiasmo. Ora con il lavoro ed umiltà dobbiamo creare un gruppo importante per regalare soddisfazioni alla nostra tifoseria», ha detto il neo acquisto rossonero.

CRONACA