Andrea Ripa

Mercato dilettanti: Pompei scatenato con 4 colpi in 48 ore. In D l’Angri si rinforza

Andrea Ripa,  

Mercato dilettanti: Pompei scatenato con 4 colpi in 48 ore. In D l’Angri si rinforza

Continua la campagna acquisti dell’Angri. Dopo la promozione in serie D, la formazione di Antonio Floro Flores sta nascendo sotto la guida di Antonio Del Sorbo, ds che è passato dal campo alla scrivania in pochi mesi. E’ lui a firmare le ultime trattative dei grigiorossi che hanno chiuso per l’ex difensore della Turris, cresciuto nelle giovanili del Parma, Dembele Sall. Il classe ‘94 da ieri mattina p un nuovo calciatore dei doriani. Come lo è anche Andrea Cassata, classe ‘98, che ha raggiunto l’accordo con patron Lanzione. In casa Sorrento si prova a puntellare la rosa di mister Maiuri. I rossoneri hanno ufficializzato il tesseramento di Mattia Sessa, classe 2002 e l’anno scorso al Potenza in serie C con cui ha collezionato 7 presenze. La Nocerina invece comincia a parlare greco, trovato l’accordo con il portiere Chrysostomos Stagos cresciuto nelle giovanili dell’Apollon e nella scorsa stagione in forza al Santa Maria Cilento. Mercato in fermento anche per quanto riguarda l’Eccellenza. Quattro colpi in 48 ore: Pompei scatenato sul mercato. Dopo gli arrivi di Alessandro Malafronte, un altro attaccante nella squadra di mister Pasquale Borrelli, e di Luciano Tomasin, esterno argentino, la formazione rossoblù strappa l’accordo anche con il portoghese Bruno Fernandes Arrulo, classe ’96 reduce dall’ottimo campionato con il Napoli United e il portiere Luigi Sorrentino, ex dell’Angri. In attesa della composizione dei gironi si stanno muovendo anche le due squadre di Ercolano. L’Asd Ercolanese ha chiuso con l’ex Faiano Esterino Marrazzo, nuova punta dei granata. L’attaccante va ad aggiungersi ai colpi del centrocampista Angelo Chiavazzo, ex di Nocerina e Pomigliano e del terzino Giuseppe De Luca. Sul versante opposto, la neopromossa Sporting Club Ercolanese ha concluso le trattative per l’ingaggio dell’ex Ternana e Battipagliese Arcangelo Giulio Panico che andrà a guidare la mediana granata. Mentre il Sant’Antonio Abate di mister Criscuolo, riconfermato sulla panchina giallorossa, si assicura le prestazioni dell’esterno d’attacco cresciuto nelle giovanili della Sampdoria, Francesco Pio Orlando.

CRONACA