Rissa tra ragazzine davanti alla Reggia di Caserta. Le protagoniste tra i 13 e i 15 anni

Redazione,  

Rissa tra ragazzine davanti alla Reggia di Caserta. Le protagoniste tra i 13 e i 15 anni

Accoltellato senza motivo,15enne in fin di vita a Napoli

Tre ragazzine che si azzuffano, immortalate dai telefonini degli amici che commentano quasi sorpresi. E’ accaduto ieri sera a piazza Carlo di Borbone, davanti all’ingresso principale della Reggia vanvitelliana di Caserta: protagonista della rissa alcune minorenni di età compresa tra i 13 e i 15 anni. In un video di una quindicina di secondi diventato virale, si notano le tre che vengono a contatto, sembrano due contro una, poi il commento di un ragazzo a poca distanza, quindi l’intervento di altre ragazzine e ragazzi probabilmente per dividere le litiganti.

Sul posto arriva anche la Polizia gli animi si calmano. Non è la prima volta che nella grande piazza davanti alla Reggia scoppiano risse notturne tra gruppi di ragazzi, complice la scarsa illuminazione, circostanza che rende complicato controllare la movida in quella zona. E il coinvolgimento di ragazzine adolescenti negli episodi di violenza, purtroppo, non è più ormai una novità: anche in altri comuni della provincia sono avvenute risse cui hanno attivamente partecipato delle minori, come accaduto a Capodrise, dove furono aggrediti due ragazzini e furono denunciati dalla Polizia una quindicina di adolescenti di entrambi i sessi di età compresa tra i 13 i 16 anni.

CRONACA