Michele Imparato

Oggi i gironi di Lega Pro, Pescara al Sud?

Michele Imparato,  

Oggi i gironi di Lega Pro, Pescara al Sud?

Teramo e Campobasso escluse definitivamente dal campionato di Lega Pro. Fermana e Torres sono le due ripescate che vanno a completare l’organico. Il Tribunale Amministrativo della regione Lazio ha confermato i precedenti gradi di giudizio sportivo. Le due società potrebbero chiedere successivamente la riammissione in sovrannumero in Serie D. Oggi il Consiglio direttivo di Lega Pro presenterà ufficialmente i tre gironi della prossima Serie C . Domani poi si conosceranno invece i calendari. Il Teramo ha avuto modo di difendere la propria posizione davanti al Tar del Lazio, ma al termine dell’udienza il giudizio già espresso dalla Covisoc è stato confermato. La società aveva regolarmente presentato la domanda di iscrizione alla Lega Pro entro il 22 giugno, ma per avere la sicurezza serviva il benestare della Covisoc. L’organo competente di monitorare la situazione economico-finanziaria della società calcistiche, a fronte di alcuni adempimenti, ha bocciato la domanda. Il Teramo ha colto la possibilità di fare ricorso, aspettando la decisione del Consiglio Federale della Figc dell’8 luglio.  La società ha proseguito la battaglia facendo ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del CONI. Il 18 luglio un nuovo responso negativo: anche il Coni ha bocciato il ricorso. Il Teramo si è giocato quindi un’ultima carta, l’ultima possibilità: il Tar del Lazio. Il Tribunale ha dato al club l’opportunità di difendersi per più di un’ora e mezza nell’udienza di martedì scorso. La risposta arrivata in mattinata, però, non lascia più dubbi: Teramo è ufficialmente escluso dalla Lega Pro 2022/2023. Per quanto riguarda i gironi, non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti perchè è intenzione della Lega Pro seguire il criterio della divisione geografica Nord-Sud. Nel girone C l’unica novità, secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, dovrebbe essere la presenza del Pescara. Il club abruzzese dovrebbe lasciare alla Fermana il posto nel girone B e tornare a giocare nel girone meridionale dopo diversi anni. Confermata la presenza delle due laziali Viterbese e Monterosi Tuscia. Ovviamente nel girone C ci saranno tutte le cinque squadre campane Avellino, Gelbison, Giugliano, Juve Stabia e Turris. A proposito della Gelbison, la matricola cilentana giocherà le prime partite del campionato al Marcello Torre di Pagani. Problemi allo stadio anche per il Giugliano che ha dovuto sospendere la campagna abbonamenti visto che non potrà utilizzare lo stadio De Cristofaro interessato da lavori straordinari per essere adeguato alle normative. Oggi è il giorno dei gironi. Domani alle 12 saranno compilati i calendari di Lega Pro con la diretta televisiva sul canale Raisport. Come sempre sarà Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro a fare gli onori di casa durante il sorteggio dei calendari.

CRONACA