Voucher per i farmaci a 50 famiglie di Terzigno

Redazione,  

Voucher per i farmaci a 50 famiglie di Terzigno

Un bonus da cento euro da utilizzare presso la farmacia comunale. Un voucher che serve alle famiglie che stanno vivendo un particolare periodo di difficoltà ad acquistare medicinali. Dopo settimane di attesa sono finalmente pronti per essere assegnati gli aiuti destinati a 50 nuclei familiari di Terzigno che all’inizio della stagione estiva avevano presentato richiesta agli uffici del Comune e poi non hanno più saputo nulla in merito. La svolta è arrivata proprio ieri mattina, quando gli uffici di via Gionti hanno avviato le pratiche per l’assegnazione definitiva dei voucher ai cinquanta nuclei beneficiari che avevano presentato la domanda nei mesi scorsi. L’obiettivo del Comune di Terzigno è quello di concludere, nell’attesa di procedere con l’assegnazione degli altri bonus varati dall’Ente, entro questa settimana l’assegnazione dei voucher da cento euro alle 50 famiglie inserite nella graduatoria degli ammessi. Sono stati investiti cinquemila euro per provare a venire incontro alle esigenze di chi sta vivendo un periodo difficile. L’assegnazione dei voucher farmaceutici, da utilizzare esclusivamente presso la farmacia comunale in piazza Troiano Caracciolo del Sole, precede quella per gli sconti della tassa sui rifiuti. Il bando per gli sgravi sulla parte variabile della Tari, approvato dall’amministrazione nelle scorse settimane, porterà – per coloro che verranno inseriti nell’elenco dei beneficiari – a un risparmio sul pagamento della tassa. Una misura approvata dal consiglio comunale nei mesi scorsi e che ora si attende possa essere assegnata in fretta. Anche perché ad oggi non sono ancora stati inviati gli avvisi di pagamento per la prima rata Tari, nonostante i termini siano già scaduti.

CRONACA