Raspadori: “Mertens grande e mio obiettivo è raggiungerlo”

metropolisweb,  

Raspadori: “Mertens grande e mio obiettivo è raggiungerlo”

“Mertens è il giocatore che negli ultimi due anni mi ha colpito di più, per il suo modo di stare in campo, per come smarcava i compagni e trovava la strada per il gol. E’ una responsabilità essere qui ora che lui è partito, giocatori così importanti hanno fatto cose eccezionali e riuscire a essere al loro livello è quello che voglio e lavorerò per riuscirci”. Lo ha detto Giacomo Raspadori, 22enne nuovo acquisto del Napoli in conferenza stampa. “Fare l’esperienza a Napoli a questo livello – ha detto – è tanta roba ma è anche una responsabilità avere una maglia così pesante. Ne avevo parlato con i compagni della Nazionale che giocavano nel Napoli come Di Lorenzo, Meret e Insigne e mi hanno dimostrato il loro affetto e la voglia di avermi qua con loro. E’ stato un passo in più sapendo del gruppo che avrei trovato. Con il ct Mancini non ho parlato della mia scelta per Napoli, ma nei mesi precedenti abbiamo chiacchierato in ritiro e mi ha dato qualche consiglio e per il mio percorso, spiegandomi che arrivare in una squadra importante e giocare partite di alto livello con esperienze internazionali era un obiettivo per noi giovani che siamo in Nazionale”.

CRONACA