Michele Imparato

Real Forio-Savoia, Monti sfida il passato

Michele Imparato,  

Real Forio-Savoia, Monti sfida il passato

Oggi si capirà se la sconfitta in coppa è stato un episodio o un campanello d’allarme. Il Pompei fa l’esordio stamattina a Cardito contro l’Atletico. “È stata una settimana di lavoro intenso, i ragazzi si stanno impegnando al massimo, come massima è la loro attenzione verso le mie indicazioni. Ho chiesto tanta motivazione durante allenamenti e partite, sappiamo qual è la strada da percorrere per raggiungere i nostri obiettivi. Vogliamo riscattare la gara di sabato scorso. È stata una partita iniziata subito con l’handicap, giocare dopo 5’ tutta una gara sotto di un uomo e di un gol, c’è stata la reazione dei ragazzi, ma resta una situazione non facile. Dobbiamo scendere in campo con la giusta voglia e concentrazione. Stiamo lavorando per essere al top della forma sia fisica che mentale. Non vediamo l’ora di iniziare il campionato e dimostrare quanto valiamo”. Nel girone A il Savoia di Barbera giocherà a Forio contro gli isolani allenati da “Billone” Monti, allenatore del Savoia con cui ha vinto il campionato di Eccellenza venti anni fa. I bianchi di capitan Scarpa hanno giocate già due match di coppa Italia mostrando di essere in palla ma oggi in campionato la musica sarà diversa. Il ds Palumbo, intanto, sta lavorando ancora sul mercato per acquistare una prima punta. E’ stato ceduto all’Ottaviano il centrocampista Nastri. La Scafatese esordisce a Maiori contro il Costa d’Amalfi. I canarini di Liquidato vogliono confermare quanto di buono fatto vedere in coppa con la vittoria a Giffoni di mercoledì scorso. Concludono la giornata nel girone A il derby Ischia-S.C.Ercolanese e Pomigliano-Sant’Antonio e nel girone Ercolanese 1924-Lioni.

CRONACA