Caro energia, le Regioni rispondono all’appello di von der Leyen

Redazione,  

Caro energia, le Regioni rispondono all’appello di von der Leyen

“Siamo pronti a fare la nostra parte nello sforzo comune europeo”. È la risposta a nome degli enti locali del presidente del Comitato europeo delle Regioni, Vasco Alves Cordeiro, alla presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, dopo il discorso sullo Stato dell’Unione. “Le sfide evidenziate dalla presidente von der Leyen sono anche quelle che gli enti locali e regionali dell’Unione Europea devono affrontare ogni giorno”, ha detto Cordeiro, a cominciare dalle bollette che “stanno diventando insopportabili per cittadini, autorità pubbliche e imprese” per cui sono accolti “con favore gli annunci fatti oggi per limitare i ricavi delle società energetiche e per ridurre il consumo energetico complessivo”.

Ma i risparmi “non saranno raggiunti senza una forte cooperazione con gli enti locali e regionali”. Per quanto riguarda la guerra, “la ricostruzione dell’Ucraina deve essere una priorità”, con la partecipazione dell’Alleanza europea delle regioni e delle città. Infine, Cordeiro ha concluso: “Il Comitato delle regioni chiede da anni un dialogo permanente con i cittadini, accolgo pertanto con favore l’ulteriore ricorso ai panel di cittadini e la richiesta di una Convenzione europea.” Anche Cordeiro terrà il suo discorso annuale il prossimo 11 ottobre.

CRONACA