Gennaro Annunziata

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato

Gennaro Annunziata,  

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato
Integra tripla fotocamera da 108MP con grandangolo, ultra grandangolo e macro

Di solito, il suffisso Lite per uno smartphone è sinonimo di una scheda tecnica depotenziata, questo non è vero per Xiaomi 12 Lite, uno smartphone che, spingendosi oltre i limiti del design e dell’imaging, punta a soddisfare anche il pubblico più attento agli ultimi trend. Non a caso, per lanciare in Italia il componente più stiloso della sua collezione flagship, la multinazionale cinese ha scelto settembre, un mese tradizionalmente dedicato nelle capitali della moda europee alle sfilate delle collezioni Primavera-Estate.

Con un peso di 173 g è molto comodo, inoltre i suoi 159 x 74 x 7,3 mm si adattano bene alla mano, segnando un gradito cambiamento rispetto agli ingombranti telai da 200 g che sembrano essere diventati la norma negli ultimi tempi.

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato

Anche la gamma di colori è fashion, potendo scegliere tra nero, rosa o verde. Il pannello posteriore è in vetro trasparente con gradienti multistrato e effetto satinato, quindi inclinandolo alla luce cambia colore con un effetto molto glamour. Nell’angolo in alto a sinistra c’è un’area rettangolare rialzata che ospita l’array con le tre fotocamere posteriori, che, incorniciate da anelli metallici, trasmettono un ulteriore senso di ricercatezza.

I bordi laterali sono piatti e questo migliora la presa e conferisce al 12 Lite un’estetica moderna. Aggiungendo a questo i controlli del volume, lo slot Dual-SIM e i doppi altoparlanti con tecnologia audio spaziale Dolby Atmos, il risultato è un dispositivo attraente che è davvero piacevole da usare.

Il pannello frontale è occupato quasi interamente dal display AMOLED da 6,55” con HDR10+ e Dolby Vision, con un piccolo foro centrale in alto per la fotocamera.

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato

Sotto il display, che è protetto da Corning Gorilla Glass 5, c’è un efficiente sensore di impronte digitali.

Il 12 Lite non ha una classificazione IP quindi è saggio tenerlo lontano dall’acqua e per proteggerlo usare la custodia in silicone presente nella confezione di vendita.

A bordo c’è un chipset Snapdragon 778G di livello flagship che mantiene l’equilibrio tra prestazioni e consumo energetico. Ad affiancarlo ci sono 8GB di RAM e 128GB di memoria interna.

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato

La batteria da 4.300mAh supporta facilmente un’intera giornata di utilizzo con la ricarica turbo da 67W che consente di raggiungere il 100% di batteria in soli 41 minuti.

12 Lite, sottile e leggero con un design raffinato

Il 12 Lite ha una fotocamera principale grandangolare da 108MP, con ampio sensore HM2, una fotocamera ultra-grandangolare da 8MP e una fotocamera macro da 2MP in grado di catturare immagini nel dettaglio e ad alta definizione da qualsiasi angolazione. La fotocamera frontale da 32MP è dotata di un sensore GD2 e di funzionalità di messa a fuoco automatica, che consentono di scattare selfie ultra-nitidi.

A disposizione una serie di funzioni di imaging per valorizzare post e video sui social media, tra cui Magic cutout, la modalità Vlog con 19 template e altre interessanti funzioni come One-click AI cinema e filtri cinematografici di facile utilizzo.

Xiaomi 12 Lite sarà disponibile a partire dalle ore 13 del 22 settembre, su mi.com ed Amazon al prezzo di 499,90 euro.

Gennaro Annunziata

CRONACA