Campania al top in Europa per le famiglie con bassa intensità lavoro

Redazione,  

Campania al top in Europa per le famiglie con bassa intensità lavoro

Tre abitanti under 60 della Campania su 10 vivono in famiglie “a bassa intensità di lavoro”: in nuclei con adulti (esclusi gli studenti e i pensionati) che lavorano meno del 20% dell’orario potenziale. Emerge dalle tabelle Eurostat sulla povertà secondo le quali la regione con il 29,6% nel 2021 registra un forte aumento rispetto al 25,6% del 2020 e al 18,6% del 2019. In Sicilia il tasso è al 22,9% mentre nella media italiana il tasso è l’11,7. La Campania è anche la regione con il numero maggiore di famiglie che percepiscono il Rdc: 236.973 famiglie a luglio, 256.986 se si aggiungono quelle con la pensione di cittadinanza

CRONACA