Turris, Di Nunzio e Frascatore in dubbio per il Monterosi

metropolisweb,  

Turris, Di Nunzio e Frascatore in dubbio per il Monterosi

Archiviato il passaggio del turno in Coppa Italia, la Turris ha già rivolto tutte le sue attenzioni per la gara contro il Monterosi in programma domani alle ore 12,30. Nella partita infrasettimanale con la Gelbison, mister Padalino ha lasciato fuori una buona parte di titolari che si erano allenati la mattina agli ordini del preparatore atletico Fiore. Nella sfida di Pontedera (sede casalinga delle gare del Monterosi) sono da valutare le condizioni di Francesco Di Nunzio, non convocato martedì scorso, e Paolo Frascatore che ha saltato la gara contro il Catanzaro per un fastidio muscolare. Entrambi verranno valutati nella rifinitura che oggi la squadra sosterrà prima di partire verso la Toscana. Dai loro recuperi dipenderà gran parte dell’assetto difensivo. Se dovessero recuperare pienamente, uno dei due giocherebbe al centro con uno tra Manzi e Boccia a giocarsi l’altra maglia da titolare. Sulle corsie esterne rientra Contessa dopo aver scontato la squalifica nell’ultimo turno mentre dall’altra parte possibile conferma per Ercolano. A centrocampo la novità è Haoudi con Gallo e probabilmente Taugourdeau.

I precedenti L’unico precedente in casa della formazione laziale risale a undici mesi fa. Si giocava la tredicesima giornata d’andata. I corallini si imposero con il risultato di 1-3. Andarono a segno Santaniello, Leonetti e Giannone. Proprio il numero 10 ha il morale alle stelle dopo il colpo di testa vincente contro la Gelbison. Una vera e propria liberazione per lui che stava attraversando un periodo non proprio dei migliori dal punto di vista realizzativo. Segnali positivi sono arrivati anche da Santaniello. L’ex Avellino ha dimostrato di essersi messo alle spalle alcuni acciacchi muscolari. Padalino in questo scorcio di stagione lo ha praticamente reinventato attaccante esterno con licenza di affiancare la prima punta. Questo ruolo sembra piacere molto ad Emanuele che dà la sensazione di essere più libero nel venire a giocare con i centrocampisti per buttarsi poi in area di rigore.

L’arbitro A dirigere Monterosi-Turris sarà l’arbitro Niccolò Turrini di Firenze. Gli assistenti saranno Fabrizio Giorgi di Legnano ed Egidio Marchetti di Trento. Quarto uomo Daniele Orazietti di Nichelino. Da ieri è partita la prevendita per assistere al lunch match. Il prezzo per un tagliando del settore ospiti dello stadio “Ettore Mannucci” è di 12 euro.

Bruno Galvan

CRONACA