Malattie endocrino-metaboliche, patologie diabetiche in aumento a causa del Covid: corso di aggiornamento promosso dalla Asl Napoli 1 Centro

metropolisweb,  

Malattie endocrino-metaboliche, patologie diabetiche in aumento a causa del Covid: corso di aggiornamento promosso dalla Asl Napoli 1 Centro

Napoli. Implementare la capacità di riconoscimento delle patologie endocrino-metabolico e al contempo migliorare la conoscenza sui trattamenti necessari da prendere in considerazione.

Sono i propositi alla base del corso di aggiornamento “Malattie endocrino-metaboliche nell’Asl Napoli 1 Centro” in programma venerdì 14 ottobre al Grand Hotel Serapide di Pozzuoli (via San Gennaro Agnano, 34).L’incontro, il cui responsabile scientifico è il dottor Vincenzo Nuzzo mentre presidente è la dottoressa Maria Corvino, direttore sanitario della ASL Napoli 1 Centro, si propone di fornire ai partecipanti indicazioni ed aggiornamenti inerenti l’ambito clinico-terapeutico.

“Queste patologie – spiega il dottor Nuzzo, responsabile dell’unità operativa di malattie endocrine, del ricambio e della nutrizione presso l’Ospedale del Mare – sono state ‘sacrificate’ a causa del Covid. I nostri pazienti, essendo soggetti fragili, durante questo periodo pandemico sono stati costretti a non curarsi con la dovuta costanza. Il risultato è stato un incremento di queste patologie”.

Il corso di aggiornamento, in programma nell’intera giornata di venerdì 14 ottobre, si dividerà in cinque sessioni, durante le quali saranno toccati i temi principali legati alle malattie endocrino-metaboliche: “L’endocrinologia in un Dea di II livello”; “Il carcinoma tiroideo, quali novità”; “Update del diabete mellito”; “Nuovo percorso diagnostico-terapeutico nell’Asl Napoli 1 Centro: patologia ipotalamo-pofisaria adenoma impofisario”; “Novità in tema di metabolismo”.

“Quello endocrino è il principale sistema di controllo dell’organismo – precisa il dottor Nuzzo – e le patologie sono tante. Attraverso questo corso ci proponiamo come punto di riferimento non solo per l’Asl Napoli 1 ma per l’intera città”.“Delle malattie endocrino-metaboliche – spiega la dottoressa Maria Corvino – fanno parte un largo gruppo di patologie anche molto diverse tra loro. Tali malattie, se non diagnosticate in tempo, possono causare implicazioni importanti per la salute del paziente, apportando danni sia acuti che cronici, soprattutto a carico dell’apparato cardiovascolare. L’obiettivo principale del corso di aggiornamento sta proprio nell’individuare quali possono essere le nuove modalità di approccio alla diagnosi e cura di queste patologie”.

Non è un caso che un ulteriore obiettivo del corso è proprio quello di rinforzare un network aziendale per la prevenzione e la cura di patologie endocrinologiche nell’ambito del territorio della Napoli 1 Centro.

Infine, la giornata si propone di fornire ai partecipanti (cento quelli previsti, tra specialisti di tutte le discipline della Chirurgia, farmacisti, biologici e dietisti) indicazioni ed aggiornamenti relativi al settore endocrino-metabolico.

CRONACA