Torre del Greco, le stelle del wrestling accendono la notte di sport

metropolisweb,  
Dai campioni del ring alla parata del dragone cinese: spettacolo e divertimento sotto la tenda geodetica La Salle

Torre del Greco, le stelle del wrestling accendono la notte di sport

Torre del Greco. Le stelle del wrestling accendono la notte di sport all’ombra del Vesuvio. Partirà oggi alle 18.30 la «maratona di eventi» in programma presso la tenda geodetica del complesso La Salle, in cui sarà ospitata la kermesse “Sports sotto la luna”: una manifestazione di grande profilo sotto il punto di vista sportivo, organizzata dall’amministrazione comunale targata Giovanni Palomba – dietro indicazione dell’assessore Giuseppe Speranza – in collaborazione con Centro Onlus, l’associazione storicamente impegnata nel sociale e pronta ad avvicinare i bambini al mondo dello sport. Insomma, una lunga notte di esibizioni sportive con spettacolo e divertimento per tutta la famiglia.

L’ingresso alla manifestazione sarà completamente gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili. La serata sarà inaugurata da una suggestiva parata con un dragone cinese, che renderà felici adulti e bambini. Ospite d’onore sarà Fabio Ferrari, campione dell’Unione Europea dei Miti del Wrestling in carica e più volte campione europeo e italiano. Ferrari difenderà la sua cintura nel corso della nottata. Durante l’evento sarà difeso anche il campionato italiano di wrestling, grazie alla presenza di Flavio Augusto.

Per la prima volta in Italia si terrà anche un torneo tra dieci dei più importanti pesi leggeri del Paese, che decreterà un unico campione, denominato “the Sky is the Limit”. «Sono molto felice di tornare a Torre del Greco, dove ho già difeso una volta vittoriosamente il mio titolo di campione dell’Unione Europea – spiega Fabio Ferrari, più volte vincitore di cinture in tutta Europa – Il mio avversario sarà Nico Inverardi, uno dei wrestler italiani più preparati, tra quelli che più stimo. Sono sicuro che daremo vita ad una vera e propria battaglia».

Si proseguirà con dei match boxe (a cura dell’Ause Boxing Club), Muai Thay, grappling e altri sport da combattimento. Star dello show il campione mondiale WBC di Muay Thai Luca Falco. Grazie alla presenza di alcuni dei migliori atleti del nostro Paese, saranno difesi il titolo italiano Under 18 ed Under 16 della WBC, la prestigiosa World Boxing Council.

Nel corso della nottata, avrà anche luogo una esibizione di spettacolari guerrieri cinesi, con armi e armature storiche, organizzata dall’Accademia il Pugno del Drago. Ci sarà spazio anche per una esibizione di judoka a cura dell’Olimpic Group e per tornei di ping pong per un evento che già si preannuncia memorabile.

L’evento inizierà alle 18.30 con la parata per le strade cittadine: dal Centro Sportivo National di via Nazionale 16 sino alla Tenda Geodetica La Salle. Alle 19.30 si terrà la pesa pubblica dei lottatori, propedeutica per le categorie degli incontri. Alle 19:45 avranno luogo i combattimenti per titoli italiani ed europei di wrestling, a cui seguiranno le esibizioni dei guerrieri cinesi con armature ed armi storiche. Si proseguirà con i combattimenti per titoli italiani ed europei di Muay Thay, boxe, judo. Dalle 18.30 sarà aperta l’area food e ristoro a chilometro zero a cura della Fattoria Marrazzo, a disposizione di tutti gli spettatori.

@riproduzione riservata

CRONACA