Michele Imparato

Santos, lo zingaro del gol per la Juve Stabia

Michele Imparato,  

Santos, lo zingaro del gol per la Juve Stabia

Un acquisto internazionale per la Juve Stabia. Da ieri Santos è un nuovo calciatore della squadra di Colucci. L’attaccante venezuelano con passaporto tedesco, dopo quasi un mese di allenamenti con le Vespe, ha raggiunto l’accordo economico con la società gialloblù firmando un contratto fino a giugno. Il suo acquisto si spera possa aiutare la Juve Stabia a superare i problemi in fase realizzativa emersi dopo queste prime partite di campionato. Un po’ Beckham, un po’ Brad Pitt. Christian Santos, 34 anni, nel look ricorda tantissimo l’ex stella di Manchester United, Real Madrid e Milan e l’attore americano. Si tratta di un calciatore cresciuto calcisticamente nel Bielefeld, in Germania, e ha vestito anche le maglie del KAS Eupen, del Waasl Beveren, del NEC Nijmegen, dell’Alavès, del Deportivo La Coruna, del Vfl Osnabruck e del Colo Colo. Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono contento di giocare nella Juve Stabia e di essere arrivato a Castellammare di Stabia. Sono da subito a disposizione dei miei nuovi compagni e di mister Colucci”. Si tratta di un ulteriore sforzo compiuto dai fratelli Andrea e Giuseppe Langella e del lavoro del ds Di Bari e dell’amministratore Filippo Polcino che hanno seguito quotidianamente la trattativa Santos. Il nuovo attaccante della Juve Stabia, che ha scelto il numero 99, dovrebbe essere già pronto per la partita di sabato a Taranto. Del resto Santos si allena da un mese e Colucci ha dichiarato di recente che dispensava l’attaccante venezuelano solo dalle rifiniture. Fisicamente Santos ha le caratteristiche di prima punta e il suo impiego potrebbe agevolare anche Pandolfi con Colucci che potrebbe utilizzare l’ex Turris e Cosenza da esterno.  Un ruolo che è nelle corde di Luca Pandolfi visto che l’ha fatto negli anni scorsi e in quest’avvio sta giocando da prima punta facendo un lavoro immane e avendo poche occasioni per rendersi pericoloso. Sotto quest’aspetto Santos potrebbe aiutare Pandolfi oltre che dare un’alternativa a Colucci senza dimenticare anche la presenza di Zigoni. Quest’ultimo sta cercando di trovare la condizione visto che non ha fatto la preparazione. L’allenatore Colucci lo sta utilizzando gradualmente senza correre il rischio di forzare e incappare in problemi fisici. Christian Santos, invece, dal punto di vista fisico sembra essere abbastanza in palla da quello che si è visto negli allenamenti. Chiaramente non avrà i novanta minuti nelle gambe ma potrà dare un contributo prezioso alla Juve Stabia anche dal punto di vista dell’esperienza, nel suo caso internazionale. Sui social si può dire che il suo acquisto ha messo d’accordo gran parte dei tifosi stabiesi che adesso si aspettano di vedere all’opera Santos dopo aver visto i vari video su youtube coi gol e le giocate del venezuelano. Non è il primo attaccante straniero a vestire la maglia gialloblù. Sicuramente si tratta forse del primo venezuelano nella storia della Juve Stabia. @riproduzione riservata

CRONACA