In piazza a Napoli il Movimento giovani contro Meloni

Redazione,  

In piazza a Napoli il Movimento giovani contro Meloni

Sono scesi di nuovo in piazza, a Napoli, i ragazzi del “Movimento giovani contro Meloni”, con un’iniziativa in cui hanno preso di mira non solo la futura premier ma anche i neo eletti presidenti di Camera e Senato. In piazza Dante, sulla cancellata che circonda il monumento di Alighieri, hanno affisso degli striscioni in cui criticano le recenti dichiarazioni di Giorgia Meloni sulle devianze. Accanto all’hashtag nonèunadevianza sono stati collocati dei foglietti che completano la frase con parole come “essere lesbica”, “essere giovani”, “l’anoressia” o “il disturbo bipolare”. Dei cartelli riguardano poi il nuovo presidente del Senato: “Ignazio Maria Benito La Russa (ma non è solo nostalgia)” e quello della Camera Lorenzo Fontana, definito “nemico dei diritti civili e della libertà delle donne”.

CRONACA