Frodi informatiche a Torre del Greco, blitz in un’abitazione diroccata: sequestri e 4 indagati

metropolisweb,  

Frodi informatiche a Torre del Greco, blitz in un’abitazione diroccata: sequestri e 4 indagati
Il materiale sequestrato

Torre del Greco. Gli agenti del Commissariato di Torre del Greco e del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni hanno effettuato un controllo presso un appartamento in via del Cimitero dove hanno sorpreso quattro uomini intenti ad utilizzare dei computer e che, alla vista degli operatori, hanno tentato di darsi alla fuga.

I poliziotti li hanno bloccati e controllati trovando tre di loro in possesso di due carte di debito, un cellulare e di 5305 euro, mentre nell’abitazione hanno trovato 134 cellulari con relative schede sim, 113 carte di credito e di debito, 3 computer, 2 router Wi-Fi ed una chiavetta USB con dati relativi a bonifici e conti correnti.

Infine, gli operatori hanno accertato che dalle utenze di alcuni cellulari trovati nell’appartamento erano state perpetrate delle frodi informatiche il mese scorso e nella prima metà di ottobre.

Quattro persone di 20, 21, 24 e 47 anni, tra cui le ultime due con precedenti di polizia, sono state denunciate per frode informatica.

CRONACA