Picchiata dal figlio, muore in ospedale a Napoli. In prognosi riservata la zia

Redazione,  

Picchiata dal figlio, muore in ospedale a Napoli. In prognosi riservata la zia

E’ morta nell’Ospedale del Mare di Napoli, dove era stata trasferita per le lesioni subite, la donna di 76 anni, madre di un uomo di 48 anni che aveva picchiato la donna e una zia di 67 anni. Quest’ultima è ancora in prognosi riservata nello stesso ospedale. Nella notte tra il 16 ed il 17 ottobre i carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna erano intervenuti in Via San Giovanni Battista, nel comune di Marigliano. Il 48enne, probabilmente ubriaco, aveva aggredito la madre e la zia di 76 e 67 anni colpendole con calci e pugni. Le due donne erano state soccorse da un’ambulanza: una era stata portata all’ospedale di Nola e poi all’Ospedale del mare dove era stata condotta subito l’altra donna. L’accusa nei confronti dell’uomo per lesioni aggravate si appesantisce dopo la morte della mamma. Si trova ora nel carcere di Poggioreale.

CRONACA