Eventi, spettacoli e concerti: ok al cartellone per il «Natale a Scafati»

metropolisweb,  
Approvata in giunta la rassegna per le festa. Il sindaco: «Iniziative per rilanciare anche il commercio»

Eventi, spettacoli e concerti: ok al cartellone per il «Natale a Scafati»

Scafati. La giunta comunale, su proposta dell’assessore alla cultura e allo spettacolo Nunzia Di Lallo, ha approvato l’atto di indirizzo per la realizzazione della rassegna natalizia «Natale a Scafati», attraverso l’allestimento di un palinsesto articolato di eventi e attività a carattere culturale e socio-ricreativo da programmare nel periodo compreso tra fine novembre 2022 e gli inizi di gennaio 2023.

“Un atto dovuto nei confronti della città – ha dichiarato il sindaco Cristoforo Salvati – dopo gli anni difficili che abbiamo vissuto, soprattutto a causa dell’emergenza sanitaria, che stiamo ancora affrontando. Sarà una rassegna natalizia degna di essere chiamata tale, con una programmazione di eventi ed occasioni di aggregazione che allieteranno gli scafatesi in questo ultimo scorcio dell’anno. Nonostante le difficoltà economiche dell’Ente, abbiamo lavorato insieme ai nostri dirigenti per reperire le risorse necessarie per predisporre un palinsesto di altissima qualità, con il coinvolgimento di artisti di spessore del panorama regionale e nazionale, ma anche di associazioni, gruppi musicali ed artisti locali. Il nostro obiettivo è predisporre una rassegna natalizia che risponda alle esigenze di un pubblico variegato, per gusti e fascia di età, valorizzando allo stesso tempo il nostro territorio, incentivando le attività commerciali ed economiche presenti».

Sulla stessa lunghezza l’assessore alla cultura e allo spettacolo:   «Procederemo in maniera spedita – spiega Nunzia Di Lallo – per predisporre nel minor tempo possibile il calendario di eventi da sottoporre all’approvazione della Giunta. Finanzieremo l’intera rassegna con risorse che abbiamo reperito grazie alla volontà del Sindaco Salvati e alla collaborazione dei nostri funzionari comunali. Il prossimo passo sarà la pubblicazione di una manifestazione di interesse, mediante avviso pubblico, per individuare associazioni, singoli soggetti, professionisti, artisti che intendono realizzare eventi, manifestazioni e progetti in linea con gli indirizzi dell’amministrazione comunale da inserire nel cartellone natalizio».

@riproduzione riservata

CRONACA