Alberto Dortucci

Torre del Greco, 32enne si schianta con l’auto contro un bus: estratta viva dalle lamiere

Alberto Dortucci,  
Incidente in via Nuova Trecase provocato dall'asfalto reso viscido dalla pioggia. La donna è ricoverata al San Leonardo di Castellammare: non rischia la vita

Torre del Greco, 32enne si schianta con l’auto contro un bus: estratta viva dalle lamiere
Il luogo dell'incidente

Torre del Greco. Ha perso il controllo della sua auto in una curva resa viscida e (ulteriormente) pericolosa dalla pioggia caduta in mattinata su tutta l’area vesuviana: la Fiat Panda – secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte degli agenti di polizia municipale – sarebbe andata «dritta» e si è schiantata contro un autobus di linea dell’Eav.

L’impatto è stato devastante: l’utilitaria si è accartocciata su sé stessa con il vano motore «entrato» nell’abitacolo fino a centrare la conducente: solo il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco (e una buona dose di fortuna) hanno scongiurato il rischio dell’ennesima tragedia stradale all’ombra del Vesuvio.

È successo intorno alle 10 in via Nuova Trecase, l’arteria di collegamento tra il quartiere Leopardi – alle spalle del santuario – e la «panoramica» di Boscoreale: la donna – una trentaduenne di Torre del Greco – viaggiava in discesa in direzione di via Nazionale, quando per ragioni in fase di accertamento ha perso il controllo della sua Fiat Panda e si è schiantata contro il bus proveniente dalla direzione opposta.

Le conseguenze dell’impatto sono apparse immediatamente drammatiche: proprio l’autista del pullman ha lanciato l’allarme al centralino del 118 e al comando di polizia municipale di largo Costantinopoli. In pochi minuti i mezzi di soccorso sono arrivati sul posto, ma è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre la conducente dall’ammasso di lamiere in cui era stata ridotta la Fiat Panda.

Un lavoro certosino, durato circa un’ora e portato avanti in collaborazione con il personale medico impegnato a prestare le prime cure alla donna. Solo intorno alle 11, la trentaduenne – sempre cosciente durante le operazioni di soccorso – è stata estratta dall’abitacolo e trasporta in ambulanza all’ospedale San Leonardo di Castellammare, dove è stata sottoposta a tutti gli esami del caso e poi ricoverata.

Le sue condizioni sono gravi, ma – secondo il primo responso dei medici – non sarebbe in pericolo di vita.

@riproduzione riservata

CRONACA