Michele Imparato

Savoia-Sant’Antonio Derby di coppa a Casola

Michele Imparato,  

Savoia-Sant’Antonio Derby di coppa a Casola

Oggi torna in campo l’Eccellenza con le partite di andata dei quarti di finale di coppa Italia. Si inizia con il derby Savoia-Sant’Antonio Abate che si gioca in campo neutro a Casole e a porte chiuse. Entrambe le squadre sono reduci da sconfitte nell’ultimo turno di campionato. Il Savoia, infatti, ha visto concludere la mini-striscia di quattro partite utili con il ko di Maddaloni per 3-0. Il Sant’Antonio Abate di Mario Di Nola ha perso contro il Napoli United. Il Savoia ha guadagnato l’accesso ai quarti superando il Givova Capri agli ottavi mentre gli abatesi hanno eliminato ai calci di rigore il Casoria. Il Pompei di Carannante, invece, è di scena ad Acerra. I rossoblù sono reduci dalla vittoria di sabato sul Saviano e sono secondi in classifica dietro l’Ischia. Agli ottavi il Pompei ha eliminato la Maddalonese nel doppio confronto. L’Acerrana nell’ultimo turno ha pareggiato in casa contro la Sc Ercolanese. Il Pomigliano, che sta vivendo un momento esaltante in campionato, ospita il Lioni. Gara dei quarti che si disputa sul neutro di Mugnano, lo stadio Vallefuoco vista la chiusura del Gobbato di Pomigliano d’Arco. I ragazzi di mister Rea sono reduci da tre vittorie consecutive e un pareggio. Una marcia che ha permesso ai granata di recuperare terreno e portarsi a ridosso della zona che conta. Infine il big-match tra San Marzano e Agropoli. Prima e seconda nel girone B a pari punti. Due squadre che insieme alla Scafatese di Liquidato lotteranno fino alla fine per la promozione in serie D. La sfida di andata si gioca prima in casa della squadra di Franco Fabiano.  Il San Marzano dopo le valanghe di gol contro Baronissi (8-0) e Lioni (5-0) domenica ha pareggiato 1-1 contro la Scafatese subendo gol allo scadere, una prerogativa della formazione di Liquidato. Tra l’altro il San Marzano agli ottavi ha eliminato proprio la Scafatese. L’Agropoli, invece, si è ripreso dopo l’inatteso scivolone con il Vico e domenica ha vinto 3-1 a Lioni riprendendo il San Marzano in testa. Tutte le partite di andata si giocano alle 14,30 mentre le sfide di ritorno sono in programma il 16 novembre a campi invertiti.

CRONACA