Castellammare. Sviluppo turistico della città, il progetto di Stabia Main Port

metropolisweb,  

Castellammare. Sviluppo turistico della città, il progetto di Stabia Main Port

L’approdo per Megayacht per il 2023 già pronto con un programma di iniziative finalizzate alla promozione turistica della città. In programma convegni sul turismo marittimo e visite guidate per tour operator, agenzie, broker internazionali e Comandanti di mega yacht per promuovere l’offerta turistica della città di Castellammare di Stabia. “L’obiettivo – spiega Giuseppe Di Salvo, Presidente di Stabia Main Port – e’ rafforzare sempre di più l’immagine turistica della città e l’incoming attraverso il mare. Fare in modo che chi sbarca da qualsiasi unità, dalla più piccola alla più grande, abbia tra le sue richieste di visite turistiche oltre a Pompei, Vesuvio e Sorrento anche la Reggia Borbonica, gli Scavi di Stabia, l’antica corderia e il monte Faito”. A coordinare la promozione la società By Tourist da sempre partner dello Stabia Main Port, che ne cura promozione, marketing e public relations interagendo con quanti sbarcano dai mega yacht, partendo dalla prima accoglienza e pubblicizzando tour locali, comprese le visite a cavallo con guida sul Monte Faito.“Convegni e workshop sono in programma per primavera – illustra il Presidente di Salvo – argomenti? turismo marittimo e turismo enogastronomico. Saranno coinvolti gli istituti scolastici stabiesi, associazioni locali e internazionali, circoli sportivi e club. Inoltre la società By Tourist ci garantirà attraverso le riviste specializzate 30Nodi e Gusto Mediterraneo, con la redazione di professionisti e giornalisti esperti di settore come Pino Sangiovanni e Bianca D’Antonio, Focus ed approfondimenti sui luoghi sopra indicati da divulgare sul numero in uscita ad aprile, attraverso portali e servizi on Line e con servizio di uffici stampa, creando partnership con quotidiani locali, nazionali, stampa italiana ed estera. La stessa offerta turistica sarà promossa attraverso i social network del circuito della By Tourist e dello Stabia Main Port. Inoltre sul nostro sito internet sono già presenti le informazioni turistiche e chi contattare per viaggiare via mare. Anzi – commenta Di Salvo – ringrazio quanti stanno collaborando e aderiranno al percorso di promozione in corso”.Il progetto vede il coinvolgimento anche dell’Antica Corderia di Stabia, che ospiterà visite guidate di Comandanti di SuperYacht che saranno poi ospitati presso il nuovo Hub per Mega yacht creato da Stabia Main Port, adiacente la banchina, dove un video promozionale dara’ il benvenuto agli utenti con immagini della corderia e dell’offerta turistica locale.“La sinergia e il confronto con la dirigenza dello Stabia Main Port e’ stimolante, dal punto di vista promozionale per incentivare la vendita dei nostri prodotti nel mondo dello yachting – commenta Alessandro Matrone, Direttore dello Stabilimento Militare della Produzione Cordami di Castellammare di Stabia realizzato nel 1773 da Re Ferdinando IV di Borbone ed oggi Agenzia Industrie Difesa – e dal punto di vista territoriale per promuovere le eccellenze della Corderia, che ricordiamo essere la più Antica d’Italia e di avvalersi di artigiani altamente specializzati”.E già pronte dunque cime di grosso diametro, portachiavi con i colori della bandiera italiana, zerbini in corda, reti e scalette per pilotine; materiale professionale che sarà perennemente in esposizione al nuovo Hub per Mega Yacht di Stabia Main Port dove l’utenza da primavera potrà anche degustare i prodotti tipici locali ed altre specialità Made in Castellammare di Stabia. “Chi vuole partecipare alla fase di promozione o ha bisogno di approfondimenti – conclude il Presidente Di Salvo – può contattare con email la società By Tourist scrivendo a [email protected] o recarsi presso gli uffici Stabia Main Port all’interno del porto antico, dove saranno accolti dai dipendenti di Stabia Main Port e dal team della By Tourist, già all’opera in piena sinergia per la programmazione di eventi ed appuntamenti del 2023”.

CRONACA