Tragedia nel salernitano. Ricopre di alcol la moglie e le dà fuoco

Redazione,  

Tragedia nel salernitano. Ricopre di alcol la moglie e le dà fuoco

Una donna di 51 anni è ricoverata all’ospedale “Cardarelli” di Napoli a seguito delle ustioni provocategli dal marito che le ha dato fuoco dopo averle lanciato dell’alcol sul corpo. Il fatto è accaduto lunedì notte a Montecorvino Pugliano, nel Salernitano. La donna è arrivata in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale di Salerno: i medici le hanno riscontrato ustioni di secondo e terzo grado estese al dorso e all’arto superiore destro.  I sanitari in nottata hanno disposto il trasferimento al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli di Napoli. Le indagini dei carabinieri della compagnia di Battipaglia sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno.

CRONACA