Si schianta con l’auto contro un muro a Striano, grave un 32enne di Poggiomarino

Andrea Ripa,  

Si schianta con l’auto contro un muro a Striano, grave un 32enne di Poggiomarino

Perde il controllo e si ribalta con l’auto su un tratto della provinciale tra Striano e Palma Campania, grave un 32enne di origini marocchine ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Nocera. Il rocambolesco incidente della scorsa notte è finito sotto i riflettori dei carabinieri del nucleo Radiomobile di Torre Annunziata, agli ordini del maresciallo Luigi Mascolo. Nella tarda serata di mercoledì l’auto rimasta in bilico su una fiancata è stata notata da un residente impossibilitato a rientrare a casa, perché ostacolato dalla vettura semidistrutta. L’interno dell’abitacolo era vuoto, mentre il corpo del conducente è stato trovato a pochi metri più avanti, riverso sul marciapiedi sbalzato lì a seguito dell’urto violento. Velocemente l’uomo ha sollecitato i soccorsi e sul posto sono giunti i medici del 118 che hanno prestato le prime cure al giovane straniero, poi trasportato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale di Sarno. Un secondo trasferimento è stato necessario dopo l’aggravarsi delle condizioni del 32enne, ora ricoverato a Nocera. Circoscritto il tratto di via Palma, luogo dell’incidente, i carabinieri hanno effettuato i primi rilievi acquisendo anche le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza della zona. Riavvolti i nastri, pochi secondi raccontano di un’auto, di marca Golf, che perde improvvisamente il controllo e si schianta su una parte del marciapiede per poi ribaltasi più volte e fermarsi in bilico su una fiancata, mentre l’unico occupante della vettura viene sbalzato fuori. Dagli accertamenti degli investigatori si è scoperto che l’auto guidata dal 32enne residente a Poggiomarino è, in realtà, intestata a un altro cittadino straniero, e senza la copertura assicurativa. La vettura è stata sequestrata.

CRONACA