AGORÀ DI METROPOLIS

Condividi


Alessandra Staiano* Confinati a casa, ci chiediamo tutti come sarà dopo. La risposta su un tempo passerà molto attraverso un concetto che ha pi....

Condividi


Vincenzo Marasco* Fino a qualche mese fa non avremmo mai immaginato di poter vivere le difficoltà derivanti da una situazione restrittiva delle n...

Condividi


Bruno De Stefano* Tra i numerosi nervi scoperti sfiorati dal Coronavirus, ce n’è uno che riguarda lo stato di salute della lotta alle mafie. La...

Condividi


Vincenzo Sica* Caro Direttore, partecipo volentieri al dibattito nella “Piazza” di Metropolis, con l’invito, già raccolto da autorevoli rapp...

Condividi


Filomena Zamboli*  Dal mio piccolo studio, in casa, anche stamattina, ho di fronte la nitidezza di Monte Faito. L’ho scrutato tante volte, maest...

Condividi


Annamaria Farricelli*  Art.1 Costituzione: l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul  lavoro. Ma quanti sono i morti da contare per ar...

Condividi


Pasquale Raicaldo* Sono stato svegliato, quasi di soprassalto, dal brulicante ronzìo di uno sciame d’api: in centinaia, attratte dai fiori degli...

Condividi


*Pasquale Del Prete Il tessuto sociale e produttivo della nostra regione è caratterizzato da una cospicua economia borderline, sommersa ma, in qua...

Condividi


Diritti e libertà fondamentali, accantonati a causa della pandemia, e una Costituzione provvisoriamente spedita “in quarantena” dopo l’insorger...

Condividi


* Pasquale Somma Che cosa impareremo da questa emergenza?Questa è la domanda che spesso mi pongo e rispondere non è facile.Se penso all’avanzat...

Condividi


*Ottavio Lucarelli Il primo pensiero va a chi non c’è più. Medici, infermieri, parroci, amici. I tanti anziani decimati nelle case di riposo un...

Condividi


La riapertura è il tema del giorno ed induce comprensibili ansie nei decisori per le enormi responsabilità connesse ad ogni passo e ad ogni scelta, ...

Condividi


Vincenzo Ascione* L’allegoria tra uomo moderno e virus mi è molto piaciuta, però la trovo anche esagerata perché in questo inizio di XXI secol...

Condividi


Nino Femiani* Niente sarà più come prima. E’ il ritornello che da mesi si ascolta nelle conversazioni pubbliche e private. Niente sarà più co...

Condividi


Antonio Ferrara* Ha ragione Raffaele Schettino a proporre una riflessione sul mondo che verrà. Un punto tra i tanti del suo ragionamento mi solle...

Condividi


Andrea Di Martino* Sui testi di Storia nel futuro prossimo venturo, si studierà che negli anni 20 del secondo millennio della cristianità, una pa...

Condividi


Carmine Giudici* Rischiamo di perderci l’eco, il ritorno benefico e incalzante di questa storia. Non solo ora, non solo nel silenzio forzato di q...

Condividi


Michele Del Gaudio * Ho letto tre volte l’editoriale di Raffaele Schettino dal titolo «Un virus che somiglia all’uomo»: una per capire, una p...

Condividi


Ada Ferri* L’editoriale del direttore di Metropolis, Raffaele Schettino invita alla riflessione su questa vita sospesa. Una pausa, un tempo obbli...

Condividi


Nino Daniele* Ricorrentemente circolano su internet ipotesi di una nascita in laboratorio del Covid 19.Il momento più alto di questo fenomeno ha f...
metropolisOpen in new tab

SFOGLIA L'EDIZIONE

DIGITALE DEL QUOTIDIANO

ABBONATI