M|Young

Condividi


È il Natale 1978 e un giovane ricercatore di fisica ha un’intuizione: dedicarsi agli studi sui sistemi complessi. È Giorgio Parisi ed è ignaro ch...

Condividi


Siamo il Paese con l’uomo più veloce del mondo e con le istituzioni più lente nella programmazione Il presidente Fidal sottolinea le emergenze ca...

Condividi

top-news

Tutti noi, oggi più che mai, abbiamo il dovere di ricordare affinché la storia non si ripeta. Abbiamo assoluto bisogno di leggere e capire cosa avve...

Condividi

top-news

Il calo delle vendite dei quotidiani sta irreversibilmente mettendo in crisi le edicole, come testimoniato da un’inchiesta di Repubblica che raccont...

Condividi

top-news

Salvatore Pollio frequenta il secondo anno del classico Pitagora-Croce di Torre Annunziata. Pratica pugilato da circa tre anni presso la palestra Boxe...

Condividi

top-news

Continua la nostra campagna di denuncia dei problemi dei giovani stabiesi, delle lacune che ci sono nel nostro territorio per cercare insieme di trova...

Condividi

top-news

La giornata della memoria ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare su ciò che tragicamente è accaduto nel nostro passato, con lo scopo ...

Condividi

top-news

Ci sentiamo parte della società in cui viviamo? Condividiamo tutti i suoi aspetti e i suoi valori? Siamo stimolati dall’ambiente che ci circonda? A...

Condividi

top-news

Dopo le minacce di conflitto in Iraq, Iran e Libia, sui motori di ricerca molti giovani hanno cercato informazioni relative all’arruolamento. Molti ...

Condividi

top-news

“Libera(mente)” è una pagina Instagram che nasce da un progetto, una storia e un desiderio molto profondi. Ideata da sei studenti della quinta A ...

Condividi

top-news

Campi non seminati, ma segnati. Segnati perennemente dalla forma brutale di una mente perversa che in nome di un folle pensiero, ha perpetrato il sadi...

Condividi

top-news

“L’onda della shoà si è infranta con violenza sulle rocce della storia per trasformarsi in sei milioni di gocce. Noi eredi abbiamo il potere di ...

Condividi

top-news

Sono il numero 13099. Sì, un numero, non un nome, non un’identità, non una persona. Ricordo i giorni felici, spensierati della mia vita di prima. ...

Condividi

top-news

Una vecchia e odiosa corrente sgomita ancora nella nostra epoca. Semina odio, alimenta il rancore, coltiva l’intolleranza e la discriminazione; sopr...

Condividi

top-news

Circa ottant’anni fa si viveva il dramma della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale milioni di ebrei, omosessuali, zingari, slavi, oppositori p...

Condividi

top-news

Shoah, Olocausto, sterminio degli Ebrei, Auschwitz. Bastano queste parole per riportare alla mente di ognuno di noi una serie di immagini tragiche. Qu...

Condividi

top-news

Anno 2042. Un futuro distopico, non tanto lontano da noi. Un futuro dove i cambiamenti climatici non sono stati fermati. Sara, una ragazza poco più c...

Condividi

top-news

Per indicare indistintamente lo sterminio degli Ebrei, si usano due parole: Shoah, che fa riferimento esclusivamente allo sterminio del popolo ebraico...

Condividi


Tra le strade si respira ormai da settimane l’aria natalizia: tra giochi e dolci, un sorriso non manca di certo e i regali non sono mai troppi. Gli ...

Condividi


Giovani. Ovunque, dai giornali alle radio, si parla del problema dei giovani: giovani definiti come disinteressati ma anche di giovani che riempiono l...
metropolisOpen in new tab

SFOGLIA L'EDIZIONE

DIGITALE DEL QUOTIDIANO

ABBONATI