Napoli, il treno fa ritardo e la stazione chiude: passeggeri “imprigionati”

metropolisweb,  

Napoli, il treno fa ritardo e la stazione chiude: passeggeri “imprigionati”

Napoli, il treno fa ritardo e la stazione chiude: passeggeri imprigionati

Un gruppo di passeggeri è rimasto bloccato ieri sera, dopo le 22,30, nella stazione “La Trencia” della linea ferroviaria Circumflegrea della Sepsa, a Napoli, dove era arrivato dopo la partenza, in ritardo, dalla stazione Montesanto. Lo rende noto Umberto de Gregorio, presidente dell’Eav, la holding dei trasporti regionali che include tra le sue aziende anche la Sepsa. Scesi dal convoglio, i passeggeri si sono avviati verso l’uscita ma hanno trovato il cancello chiuso. A questo punto alcuni componenti il gruppo hanno avvisato i vigili del fuoco che, a loro volta, hanno informato i vertici dell’Eav-Sespa. Questi hanno inviato nella stazione un dipendente che ha “liberato” il gruppo. I passeggeri sono rimasti bloccati in stazione per svariate decine di minuti.