Sant’Antonio Abate. “L’hanno ucciso”, il video choc della rissa sulla giostra

metropolisweb,  

Sant’Antonio Abate. “L’hanno ucciso”, il video choc della rissa sulla giostra

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

«Guarda la, guarda la». E’ la voce di una ragazza che assiste, così come gli altri ragazzini, tutti minorenni, alla sfida tra le due bande. Sospiri e risatine, intanto sulla giostra si consuma la violenza anche alla presenza di alcuni adulti che gridano: «Scendete da qui, giovani. Scendete». «Lo hanno ucciso, lo hanno ucciso» il commento di qualcuno che ha temuto il peggio quando un 14enne finito a terra è stato ripetutamente colpito alla testa con calci e pugni da più coetanei, tanto da restare immobile. Un video amatoriale che ha mostrato l’orrore targato da adolescenti di appena 14 e 15 anni.