Tante richieste ma la Juve Stabia blinda El Ouazni

michele imparato,  
Michele Imparato,  

Tante richieste ma la Juve Stabia blinda El Ouazni

Juve Stabia, l’ex Peluso: «Tifosi stabiesi unici, fanno la differenza»
Juve Stabia, l’ex Molinari: «Caserta grande uomo, Braglia un perfezionista»

Gennaio è quasi alle porte. Il mercato tra poco inizierà a entrare nel vivo. Chi più e chi meno sarà protagonista per cercare di migliorare la rosa. Mercato, però, non vuol dire solo acquistare ma anche resistere alle richieste per i propri calciatori. E’ il gioco delle parti. La Juve Stabia è capolista e non farà tantissime operazioni. A tal riguardo è stato eloquente il concetto espresso da Ciro Polito dopo la vittoria di Rieti. Il direttore sportivo delle Vespe, che non rilascia spesso interviste, ha voluto farlo anticipando che la società non è interessata a contattare già giocatori per la finestra di mercato di gennaio.  Nell’ultimo periodo si fa un gran parlare su El Ouazni. L’attaccante ex Ercolanese preso a luglio dalle Vespe dopo i 21 gol in serie D coi granata. Una scommessa del ds Polito ma anche della società gialloblù. Bruno El Ouazni si sta ritagliando il suo spazio con la capolista e ha segnato due gol nelle prime due gare contro Siracusa e Potenza poi quella in coppa Italia a Caserta. Il Savoia gli sta facendo una corte spietata perché il tecnico Squillante lo ha già allenato all’Ercolanese e ne conosce le qualità. Non solo il Savoia perché molti club che vanno per la maggiore in D vorrebbero mettere le mani su El Ouazni. La Juve Stabia, però, non ha intenzione di cedere il suo attaccante su cui punta forte.