Giovane violentata nel locale. Processo a ristoratore e complice

Redazione,  

Giovane violentata nel locale. Processo a ristoratore e complice

PENISOLA SORRENTINA – Sono accusati di aver prima narcotizzato e poi abusato sessualmente di una giovane della penisola sorrentina. Una ricostruzione a dir poco inquietante quella fatta dalla Procura di Torre Annunziata che dopo aver indagato a fondo per mesi grazie anche alla denuncia della vittima ottenne gli arresti dei due imputati. Che ora finiscono davanti ai giudici per il processo, che si celebrerà con rito ordinario. Sotto accusa Mario Pepe, 56 anni di Meta, e la presunta complice, la ventitreenne di Sorrento, Chiara Esposito.

Salvatore Dare

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/