Sant’Antonio Abate. Raffaella, la troll più seguita. Così prova a demolire Salvini

Elena Pontoriero,  

Sant’Antonio Abate. Raffaella, la troll più seguita. Così prova a demolire Salvini

Più che cercare i like, Raffaella Giordano in arte Raffaella Parvolo, è in cerca di hater che hanno fatto lievitare, nell’ultimo anno, i suoi seguaci: ben 115.880 follower. Un look eccessivo, volutamente trash e provocante come provocanti sono i post che a raffica pubblica sulla propria pagina social, dove si definisce “personaggio pubblico”.

«Alla faccia di chi va a lavorare per mille euro al mese, pulire i bagni, raccogliere le arance nei campi come fanno i sicilianesi, o guidare le pecore per i campi come fanno i sardegnoli. Per noi oggi (ndr) è un giorno Santo, siamo diventati dei turisti per sempre. Guardate il mio compagno che felice che è, ci è arrivato il reddito di cittadinanza. Ora potremmo andare in ferie e comprarci una casa nuova. Grazie 5 stelle, noi vi voteremmo sempre. Baci sparsi dalla donna più seguita e amata d’Italia».

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola

o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/