Napoli, impatto nella notte muore 21enne. Grave anche passeggera ventenne

Redazione,  

Napoli, impatto nella notte muore 21enne. Grave anche passeggera ventenne

NAPOLI – Grave incidente mortale nella notte a Napoli. Poco dopo le 2, in via Diocleziano, uno scooter Honda Sh 150 condotto dal 21enne N.L., con dietro una passeggera di 20 anni, nel sorpassare una Renault Capture si è scontrato con una Daiatsu Telios condotta da una 26enne proveniente dalla direzione opposta. A seguito del violento impatto, il conducente dello scooter è deceduto sul colpo mentre la ragazza è ricoverata in prognosi riservata al Cardarelli per le gravi lesioni riportate agli organi interni. Anche gli occupanti della Daiatsu hanno riportato lievi lesioni guaribili in cinque giorni. Quattro sono stati i veicoli coinvolti e sottoposti a sequestro. Richiesti gli esami tossicologici per le persone coinvolte. Indagini sono in corso per la ricostruzione della dinamica con al vaglio anche le riprese delle immagini delle telecamere in fase di acquisizione. Sul luogo è intervenuta la sezione di Infortunistica Stradale della Polizia Municipale coordinata dal capitano Muriano. Nel corso del weekend gli agenti del neocostituito Gruppo Intervento Territoriale hanno monitorato la zona Museo, via Broggia, via Costantinopoli, via Monteoliveto e Piazza Monteoliveto. Nel corso di tali attività, sono stati sottoposti a controllo 80 veicoli sanzionandone 61 per varie infrazioni al codice della strada, ritirate 6 patenti di guida ed adottati oltre 20 provvedimenti tra sequestri e fermi amministrativi di veicoli.