Piano da 46 assunzioni. E il Bikini diventerà un hotel

Redazione,  

Piano da 46 assunzioni. E il Bikini diventerà un hotel

VICO EQUENSE –  Rilanciare con determinazione e professionalità il turismo puntando a una clientela d’élite. Migliorare quanto prima le proposte e i servizi per l’intera città. E soprattutto sbloccare nuove assunzioni, almeno 46, da concludere con successo magari già in tempo per la prossima stagione turistica. E’ questo l’obiettivo del maxi progetto messo a punto dai sei alberghi di Vico Equense che, allestendo una sorta di rete, hanno deciso di varare un piano a lunga gittata di 23,3 milioni di euro. A sostenere quest’iniziativa c’è Invitalia che garantisce fondi quasi per la metà degli investimenti, con 12,5 milioni di euro di impegni e progettualità. Alla base dell’accordo c’è un contratto di sviluppo di primo piano

Salvatore Dare

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/